Google+

Riaperta la Cappella Rucellai a Firenze. La sua lunga storia culmina nel mondo 2.0

febbraio 13, 2013 Mariapia Bruno

Si riapre una pagina di storia dell’arte domenica 17 febbraio 2013 presso la Cappella Rucellai in Piazza San Pancrazio a Firenze. Questo meraviglioso scrigno trecentesco – già parte della Chiesa di San Pancrazio fino al 1808 quando fu sconsacrata e trasformata, per editto napoleonico, in una sala d’estrazione della Imperiale Lotteria di Francia – che abbiamo ammirato tante volte sulle pagine dei libri di scuola, sarà nuovamente aperto al pubblico negli orari del Museo Marino Marini, che potrà ammirare al suo interno uno dei capolavori del grande Leon Battista Alberti: il Tempietto del Santo Sepolcro.

Era il 1467 quando Leon Battista Alberti realizza una copia in scala del Tempio del Santo Sepolcro di Gerusalemme, e con queste parole lo ricorda Giorgio Vasari, liquidando inpoche righe l’opera di un architetto da lui chiaramente detestato <<Per i medesimi Rucellai, in questa stessa maniera, fece Leon Batista in San Pancrazio una cappella che si regge sopra gl’architravi grandi, posati sopra due colonne e due pilastri, forando sotto il muro della chiesa, che è cosa difficile ma sicura. Onde questa opera è delle migliori che facesse questo architetto>>. Il resto è una lunga storia che culmina nel 2.0: in occasione della riapertura infatti, il Museo Marino Marini lancia una nuova App che mette a disposizione notizie e approfondimenti su Marino Marini, le sezioni del Museo e le opere esposte che è possibile ammirare virtualmente a 360 gradi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.