Google+

Protagonista straordinaria di Palazzo Fava a Bologna, La ragazza con l’orecchino di perla

aprile 30, 2013 Mariapia Bruno

Quello sguardo unico, fermo ed elegante l’ha resa una delle opere d’arte più amate, conosciute e riprodotte al mondo. Quella non è una semplice ragazza con un orecchino di perla, quella è la ragazza di Vermeer, il soggetto ideale, limpido e perfetto che ha permesso all’artista di avvicinarsi per quanto gli fosse possibile ad una resa straordinariamente tridimensionale, palpabile, di un soggetto di carne e anima. Nei suoi occhi rivediamo la nostra curiosità che ci tormenta, che quasi non trova pace, poiché non è mai abbastanza quello che sappiamo di questa giovane donna con un volto senza nome, immerso in un buio impenetrabile ma illuminata da una luce calda, che l’artista di Delft avrà sicuramente filtrato da una delle finestre del suo studio.

La Ragazza col Turbante, di casa a l’Aia, presso il Mauritshuis, che la custodisce gelosamente da decenni, torna a far parlare di sé in Italia, in quanto, dall’8 febbraio al 25 maggio 2014 sarà esposta presso il Palazzo Fava di Bologna. Una mostra eccezionale in quanto sarà l’unica occasione per ammirarla in Europa al di fuori della sua sede storica. Accanto a lei, un grande olio dello stesso maestro, Diana e le sue ninfe, quattro Rembrandt, e poi Frans Hals, Ter Borch, Claesz, Van Goyen, Van Honthorst, Hobbema, Van Ruisdael, Steen, ovvero tutti i massimi protagonisti della Golden Age dell’arte olandese.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta a Parigi la nuova gamma elettrica della city car tedesca. Il motore a zero emissioni eroga 82 cv ed è disponibile sia per la biposto fortwo coupé/cabrio sia per la cinque porte forfour. Autonomia di 160 km e ricarica più rapida che in passato.

La berlina sportiva del Tridente può ora contare su dotazioni multimediali e di sicurezza allineate alle rivali tedesche. Il V6 3.0 biturbo della versione d’ingresso a benzina eroga 350 cv anziché i precedenti 330 cv. Debuttano i pacchetti Luxury e Sport.

Il contest musicale King Of The Flow accompagna al debutto la crossover compatta giapponese. Tra chi voterà uno degli artisti protagonisti c'è in palio proprio una Toyota C-HR

La Casa svedese torna a proporre una wagon di grandi dimensioni (4,96 metri). Al design ricercato e ai sistemi di sicurezza d’ultima generazione si affiancano moderni quadricilindrici sovralimentati a benzina e gasolio. La guida è un’esperienza sensoriale fatta di lusso e sostanza.

L'Honda X-ADV potrebbe diventare capostipite di un nuovo genere: quello degli scooter medi con vocazione da giramondo. Nelle piccole cilindrate, però, il matrimonio tra scudo e tassello funziona già da molto tempo, come insegna il Booster

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana