Google+

Pizzeria Emma. La miglior scrocchiarella di Roma

giugno 7, 2016 Tommaso Farina

roma-pizzeria-emma

Sulla pizza, i gourmet sono diventati parecchio esigenti. A molti non basta più la pizzeria di quartiere, che sforna prodotti senza discorsi su impasti, lievitazioni e qualità delle farciture. Questo è dovuto in gran parte a molti pizzaioli, che facendo ricerca e qualità anche su un tema così “scontato”, hanno imposto standard ai quali sempre più persone fanno fatica a rinunciare. Grande, in particolare, è il revival dell’autentica pizza napoletana, dal cornicione morbido e spesso.

Ma a Roma? Oltre alla scuola napoletana, nella Capitale non cessa di riscuotere successo la pizza alla romana: tendenzialmente bassa e “scrocchiarella”, come si suol dire. In nome di questo, sono stati negli anni compiuti autentici delitti gastronomici. Ma non da Emma. Emma, che curiosamente si situa in via Monte della Farina (la predestinazione…) a Roma è probabilmente una delle migliori pizzerie alla romana. Il merito è dei gestori, Pierluigi Roscioli e Francesco Roscino, due nomi che ai cercatori di prelibatezze e agli aficionados del pane diranno qualcosa.

Qui si mangia una pizza d’eccezione: non napoletana, ma superlativa per qualità della pasta, scelta degl’ingredienti ed estrosità nella composizione. Si va dagli 8 euro della Margherita (con pomodoro Pomilia e mozzarella Terra Roma) ai 18 dell’arciricca pizza con mozzarella di bufala e prosciutto spagnolo pata negra di 46 mesi, che assicura un risultato di dantesca golosità.

Ma non è finita: da Emma ci sono anche piatti come i supplì “al telefono” (anche qui, con materie prime come il riso Carnaroli del vercellese Principato di Lucedio), i fiori di zucca con alici di Sicilia, la carbonara di spaghetti Verrigni con uova San Bartolomeo, le polpette fritte o al sugo, i dolci come il tiramisù espresso o la scomposta di cannolo al cucchiaio. E da bere? Roba ben fuori dalla pizzeria consueta, con una scelta di vini anche importanti e un rimarchevole novero di birre artigianali di qualità. Ambiente spazioso. Se mangiate il pasto canonico, sono circa 40 euro.

Per informazioni
Emma Pizzeria
emmapizzeria.com
Via Monte della Farina, 28/29 Roma
Tel. 0664760475
Sempre aperto


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

Prima erano una cosa sola. Ora sono divise. O meglio, in futuro avranno specializzazioni e target diversi. Volvo e Polestar, quest’ultima sino a ieri divisione ad alte prestazioni del brand svedese, si sono separate e vivranno di luce propria. Polestar, oltretutto, cambierà pelle, passando dall’elaborazione ufficiale dei modelli della Casa nordica alla realizzazione di vetture […]

L'articolo Polestar 1: il nuovo mondo proviene da RED Live.

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download