Google+

A Pietrasanta lasciatevi guidare dalla mostra “Sopra/naturale. La forma che riflette”

giugno 23, 2011 Mariapia Bruno

 Si intitola Sopra/naturale. La forma che riflette ed è la mostra che da il via a questo hub di creatività che accoglierà il pubblico, fino al prossimo 28 agosto, partendo da piazza Duomo, passando dalla Chiesa e al Chiostro di Sant’Agostino, per poi procedere con altri appuntamenti negli spazi della Versiliana. Le opere degli artisti italiani Loris Cecchini e Alberto Garutti, del belga Jan Fabre, del sudafricano Kendell Geers, dei russi Ilya e Emilia Kabakov e del camerunense Pascale Marthine Tayou scandiranno un percorso espositivo multi-sede facendo riflettere su come forma e materia scultorea divengono efficaci strumenti che possono tradurre le aspirazioni umane aiutandolo ad elevarsi da una condizione puramente fisica a quella metafisica.

 

Si passa dalle composizioni a cavallo tra scultura e design di Cecchini – nella sala dei Putti del chiostro di Sant’Agostino – caratterizzate da un plasticismo che richiama la natura minerale, alla scultura in marmo “Anthropology of a Planet” di Fabre della sagrestia del chiostro, all’opera site specific intitolata “Senza Titolo” di Garutti che rappresenta una Madonna in ceramica che se toccata si scalda leggermente generando una intensa reazione emotiva di contatto, alle sculture di Geers che si pongono come uno sguardo sul mondo attuale (“False Friends” e “House of Spirits“) e sulle trasformazioni identitarie, al “Fallen Angel” del duo Kabakov, un angelo caduto che allude all’equilibrio precario della nostra esistenza, alle due figure umane di etnie diverse, africana e orientale, legate da un filo rosso di Tayou che fanno pensare al concetto di identità e dei rapporti umani. Sono composizioni accomunate da una forte tensione che si aprono metaforicamente ad una diretta interazione con lo spettatore e che spingono chiunque le guardi a porsi delle domande sul presente e sulla realtà contemporanea in vista del domani e del futuro in generale, domande che suggeriscono una crescita sia umana che spirituale.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana