Google+

Piatti cinesi di quelli strani dai “carbonari” del Sichuan

marzo 12, 2017 Tommaso Farina

lu-yuan-cibo-cina

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti)

Vi siete abituati, ormai, alla nostra ricognizione di ristoranti cinesi “strani” in quel di Milano. Non preoccupatevi: non riceviamo bonifici da Pechino o da Shanghai. Siamo a libro paga solo del nostro editore, e dunque di voi lettori ghiottoni e soprattutto curiosi. Oggi vi mandiamo in via Farini, nei locali in cui un tempo trovò posto una pizzeria, e più avanti un ristorante veneto-friulano: oggi, al civico 90, le vetrine recitano “Verdure cinesi” e “Griglia a carbone”.

Il ristorante Lu Yuan, una volta entrati, sembra un circolo carbonaro: quasi solo clienti con gli occhi a mandorla, e sentire parole in italiano è rarissimo. Sulla lista, dovete indicare con precisione il piatto che volete soprattutto col nome cinese in ideogrammi. Ma vi capiranno, eccome. L’ambiente non è certamente il loro forte: anonimo, anche se piuttosto moderno. Qui però si viene per la cucina del Sichuan e di altre zone del Celeste Impero lontane dalla provincia cantonese. Roba strana: di antipasto, c’è il pollo affumicato; l’insalata di trippa piccante; la lingua di maiale e quella di manzo; il collo d’anatra; il pollo al vapore con olio e porri. Non mancano comunque i ravioli, stavolta ripieni di maiale e porri, addirittura 12 pezzi per solo 5 euro.

I piatti veri e propri vedono, anzitutto, la curiosità della griglia a carbone, dove un maestro scotta manzo, rane, pancetta, gamberoni, e perfino l’intestino di maiale. Il medesimo intestino di maiale rientra anche, se lo volete, nelle varie zuppe piccanti di spaghetti (il famoso “hot pot”), presenti in grande varietà: quelle agropiccanti di Chongqing, quelle di Sanxia, quelle del Sichuan. Tra i piatti asciutti, rimarchevole la trippa saltata con peperoncini rossi e verdi; la pancetta saltata con
peperoncini e cipolle; i piedini di maiale piccanti; il maiale fritto con salsa di soia; lo stufato di pesce con crauti cinesi. Per dessert, altre curiosità: polpette dolci di zucca, o involtini alle patate lunghe cinesi. Si beve qualche birra e si spendono circa 20-25 euro. Un viaggio.

Per informazioni
Lu Yuan
Via Carlo Farini, 90 – Milano
Tel. 02.87064302
Sempre aperto

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi