Google+

Per Repubblica in Lombardia serve una Nuova Resistenza contro il fascismo formigoniano

novembre 9, 2012 Redazione

SOFRI SEVERGNINEGGIA. Ho trascorso in Spagna (com’è bella, eh?, la Spagna! E la Grecia!) un periodo lungo e istruttivo.
Adriano Sofrila Repubblica

TANTO QUI COMANDIAMO NOI. «Nessuno stupore per questa assoluzione (di Vasco Errani, ndr), il giudice è di Magistratura Democratica, la corrente di sinistra». Giangiacomo (il giudice, ndr) replica: «Non è un mistero, dicano ciò che vogliono».
Luigi Speziala Repubblica

LE SIMPATICHE CANAGLIE SOVIETICHE. «Sono cresciuto nella paura del comunismo, convinto che noi fossimo i buoni. Poi ho cominciato a viaggiare per il mondo e ho capito che non era così».
Oliver Stone presenta il suo documentario che “riscrive la storia degli Stati Uniti”, la Repubblica

LE BRAVE CANAGLIE CINESI. Ma nessuno sa se l’“americano” Xi Jinping (…) riuscirà a trasformare la potenza del secolo in un modello globale sostenibile: non solo a ritardare il tramonto dell’unico comunismo di successo, eletto a rifugio per gli affari di vecchi e nuovi ricchi.
Giampaolo Visetti sul probabile futuro presidente della Cina, la Repubblica

HO SPOSATO UN PO’ DI GENTE. Bi-genitorialità, co-genitorialità o genitorialità diffusa sono le nuove frontiere della contemporaneità, per lo meno per quanto riguardale nuove famiglie.
Eugenia Romanelliil Fatto quotidiano

SOCIAL NETWORK DI FATTO. Forse il web è quella narrazione collettiva che può fare da trama per una nuova legge che rispetti il diritto di tutti di amare ed essere amati.
Eugenia Romanelliil Fatto quotidiano

MI SI SONO INTRECCIATI I DITI. Le primarie sono sacre, ma sempre che ci sia più di un candidato fra cui scegliere. Se ce n’è uno solo si appoggia quello.
Pippo Civati, Pd, ex rottamatore, si prepara ad acclamare Umberto Ambrosoli come candidato Pd in Lombardia, la Repubblica Milano

ABOLIREMO IL VOTO/1. Le primarie farebbero venir meno il concetto di trasversalità che riteniamo indispensabile per voltare finalmente pagina sul quasi ventennio formigoniano. Ma lo sa che neppure i fascisti avevano messo in modo così forte le mani sulla Lombardia? Questa è una situazione eccezionale, e richiede risposte eccezionali.
Marco Vitale intervistato da Rodolfo Sala sulla candidatura di Umberto Ambrosoli per il Pd in Lombardia, la Repubblica Milano

ABOLIREMO IL VOTO/2. Votare in meno, votare meglio. Diritto di voto e pulizia morale si ottengono restringendo la platea degli elettori. Via allora i condannati, gli emigrati che non pagano le tasse in Italia, i vecchietti con l’Alzheimer, i candidati e i loro familiari.
Titolo e sommario dell’editoriale di Michele Ainisl’Espresso 

POSSO TOCCARTI LA TENERA GATTINA? Pussy Riot è un nome lezioso che fa sorridere e ispira tenerezza. “La rivolta delle gattine” è il nome di un collettivo russo femminista.
Roberto Savianol’Espresso

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

2 Commenti

  1. Daniele, Napoli scrive:

    basterà scriversi i nomi di tutti i politici che appoggiano Formigoni e la CdO e C.L. e non votare per loro.
    Con un problema, a me sembra che anche all’interno della sinistra si finisca con il dire «lui è amico mio, di lui ti puoi fidare». Perché allora se lo fanno altri diventa una cosa “sporca”, da condannare?
    In C.L. il vero problema è che mi sembra siano rimasti a metà degli anni Cinquanta, quando il movimento è nato. Allora c’era veramente il grave problema di visibilità dei cristiani nella società. Oggi mi sembra che anche altri movimenti ed associazioni abbiano politici, imprenditori, professionisti, persone di cultura ed altre. Da questo punto di vista sono anche ridicoli a sinistra quando dicono «solo i cattolici che stanno con noi sono “buoni”». Dall’una e dall’altra parte mi sembra non ci si renda conto che la religione cristiana è come un oceano: si finisce travolti dalle sue onde a non guardare in faccia alla realtà a 360°.

    • carlo scrive:

      “Allora c’era veramente il grave problema di visibilità dei cristiani nella società”: forse volevi scherzare?
      Non riesco a trovare un modo più gentile di farti notare che secondo me hai scritto una boiata pazzesca, la situazione è tremendamente peggiorata dagli anni cinquanta, posto che il problema sia la “visibilità” e non invece, come credo, la presenza.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta in Brasile la nuova generazione della SUV americana di medie dimensioni. Attinge allo stile dell’ammiraglia Jeep, non rinuncia a una discreta propensione all’off road e può contare su di una ricca dotazione multimediale e di sicurezza. In Europa nel 2017.

La concept car Trezor mostra al Salone di Parigi come potrebbero essere le Renault sportive di domani: elettriche, connesse e a guida anche autonoma

Lo step da 120 cv del 1.6 td Fiat è ora abbinabile alla trasmissione a doppia frizione DCT a 6 rapporti. La nuova dotazione, proposta al probabile prezzo di 1.900 euro, è dedicata alla famiglia Tipo e alla crossover 500X.

Per la nuova stagione i tecnici si concentrati soprattutto sulle prestazioni del motore. Grazie al lavoro di sviluppo, il grosso monocilindrici guadagna 6 cv e 3 Nm.

La compatta elettrica francese adotta un nuovo pacco batterie da 41 kWh che porta a 400 km l’autonomia. Debuttano il ricercato allestimento Bose e i servizi Z.E. Trip e Z.E. Pass per semplificare la ricarica presso le colonnine pubbliche. Prezzi da 25.000 euro.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana