Google+

Nel verde del Malcantone alla ricerca della pietra filosofale

ottobre 15, 2012 Mariapia Bruno

Tra filari di vigne e uve mature lo scenario autunnale ticinese di Vallombrosa, nel verde Malcantone, è perfetto per una mostra a cielo aperto di un’artista legato alla natura, alle acque, alla pietra, al legno e alle nevi. Si tratta di Edgardo Ratti (Agno 1925), maestro ticinese nel disegno e nelle tele a olio all’inizio del suo percorso creativo – opere che sono adesso l’incipit dell’intera retrospettiva -, appassionatosi in seguito alla forza plastica delle sculture che comincia a produrre alla fine degli anni Sessanta, guardando alle chiese romaniche, testimoni silenti delle identità delle comunità contadine e montanare tipiche delle sue valli prealpine. A queste prime opere in legno seguono sculture in pietra, funzionali e a volta concettuali, in contemporanea al periodo “nero” dei quadri, mai abbandonati, sul declino e la solitudine della sua gente, sul rapporto inscindibile con la natura, il bosco, le stagioni e l’acqua.

Dal titolo La pietra filosofale, espressione che sottolinea la ricerca di quella semplicità in natura, un riferimento a una vita semplice e diversa da quella sconvolta dalla crisi del nuovo millennio, la personale dedicata a Ratti è una passeggiata culturale e rilassante percorribile fino al 22 novembre 2012 presso la Tenuta Tamborini Castelrotto di Malcantone, dove le sculture, i monotipi, i disegni, le tele e le vetrate dell’artista si inseriscono alla perfezione con lo spazio verde che le circonda.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Come uno scultore affina le proprie opere, così MINI dedica una serie di aggiornamenti ai modelli in gamma, concentrati principalmente sull’ampliamento delle dotazioni, delle combinazioni di colori e dell’offerta di motori. Protagonista principale è la crossover Countryman, ma beneficiano di una ventata di novità anche la hatchback e la Clubman. Le vetture in configurazione 2017 […]

L'articolo MINI model year 2017: una ventata di novità proviene da RED Live.

Ti guarda attraverso il finestrino semi abbassato, sorridendo sornione. Stringe tra le mani il volante di una Classe E (serie W211) del 2007 e, con malcelato orgoglio, ti dice che lui, con quell’auto, ha percorso 500.000 km limitandosi alla manutenzione ordinaria. Poi, quando scatta il verde, saluta con la manina e ti lascia lì, impietrito. […]

L'articolo Long run Mercedes-Benz E220d proviene da RED Live.

Continua l’offensiva Skoda nel segmento delle SUV. Dopo la Kodiaq, ecco debuttare in veste definitiva la Karoq, erede della conosciuta Yeti. Quest’ultima, sul mercato dal 2009, esce definitivamente di scena, cedendo il passo a una moderna, ma esteticamente più convenzionale, crossover dalle dimensioni compatte. 32 cm più corta della Kodiaq La nuova Karoq, “gemella diversa” […]

L'articolo Skoda Karoq: profumo di Tiguan proviene da RED Live.

Per presentare la nuova Volkswagen UP! GTI non poteva esserci occasione più adatta del Wörthersee 2017, il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW. Anche se, in realtà, come accaduto in passato alla “sorella maggiore” Golf GTI Clubsport, a debuttare non sarà la vettura in versione definitiva, bensì una concept che si […]

L'articolo Volkswagen UP! GTI: la piccola si è arrabbiata proviene da RED Live.

Si chiama Argo ed è la nuova cinque porte Fiat per il mercato brasiliano. Destinata a sostituire Bravo, Punto e Palio in Sud America, debutterà il 30 maggio, per poi essere mostrata ufficialmente al Salone di Buenos Aires dal 10 al 20 giugno. Arriverà in Italia? Teoricamente no. “Molto” teoricamente no. Perché la cura estetica […]

L'articolo Fiat Argo: la compatta che pensiona la Punto proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana