Google+

Un modo di impegnare alla grande il tempo in famiglia. Su YouTube

marzo 9, 2016 Pippo Corigliano

nel-mezzo-del-cammin-nembrini-tv2000

Pubblichiamo la rubrica di Pippo Corigliano contenuta nel numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti)

Ho visto alcune puntate di Nel mezzo del cammin… di Franco Nembrini su YouTube. Si tratta delle trasmissioni di Tv2000 in cui “il Franco” spiega la Divina Commedia affinché diventi la divina commedia della vita di ciascuno degli spettatori e della mia vita.

I ricordi di scuola su Dante, che già sono pallidi, si sgretolano a causa della penetrazione che ne fa Nembrini. Dante diventa un uomo vivo, capace d’amore, a dispetto del naso adunco dei suoi ritratti. E fa diventare vivi anche noi.

La Divina Commedia – spiega Nembrini – non è una visione dell’aldilà, ma una visione dell’aldiqua attraverso gli occhi di Dio. E noi cominciamo a guardare la nostra vita con questa prospettiva. Un Dio Padre e Creatore che non inganna i figli suoi, che mette nel cuore desideri che vanno soddisfatti alla grande e Nembrini fa dire a Dante come vanno soddisfatti.

Dante diventa un maestro di vita e Nembrini lo spiega, diventando maestro anche lui, senza sguardo professorale ma come guida. Diventa lui il nostro Virgilio. Nella vita, dice, non occorre necessariamente viaggiare, l’importante è il viaggio in profondità dentro di noi… Si scopre che l’amore vero è l’inizio dell’Amore.

Finita la trasmissione, si vuol vedere subito la seguente. Per fortuna la Commedia è lunga, tante le puntate e il Franco diventa un amico.

Ecco un modo di impegnare alla grande il tempo in famiglia. Con un figlio si può guardare Nembrini con la sicurezza che il ragazzo, forse dopo una prima resistenza, si appassionerà più di noi.


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un nome importante e un'eredità pesante, ma la Zaskar fa onore a entrambi e può essere considerata un riferimento per quella nuova classe di bici che reinterpretano il cross country

Rivoluzione in casa Corvette. L’ottava generazione della sportiva americana potrà contare sulla collocazione centrale anziché anteriore del motore e adotterà un V8 da almeno 650 cv. La nuova scocca dovrebbe restare fedele all’alluminio.

È la prima Bentley della storia alimentata a gasolio, oltre che la più “economica” a listino. Sotto il cofano della hyperSUV inglese pulsa il V8 4.0 TDI di derivazione Audi SQ7, forte di 435 cv e 900 Nm di coppia. Scatta da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

Quali sono, quanto costano, come sono fatti, in che misure sono disponibili e che prestazioni promettono i migliori pneumatici invernali sul mercato; ecco una guida completa.

È la variante sovralimentata della nota GTC 4 Lusso, con la quale condivide le quattro ruote sterzanti. Le 4WD del modello originale cedono il posto alla trazione posteriore. Mutua da California T e 488 GTB il V8 3.9 biturbo, proposto nello step da 610 cv.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana