Google+

Nel Ghetto di Roma per assaggiare i migliori carciofi alla giudìa

maggio 27, 2013 Tommaso Farina

Tra le zone turistiche di Roma, una delle più incontaminate resta il Ghetto: vecchie case, vicoli stretti che si aprono improvvisamente su piazzette, bottegucce. E ristoranti. Molti di essi sono ormai votati al viaggiatore che magari tornerà (forse) tra dieci anni, di bocca buona e palato d’amianto, con improbabili interpretazioni della cucina giudaico-romanesca. Così, conviene appigliarsi a pochi “porti sicuri”. Uno di questi è il Pompiere. Entri da un vestibolo disadorno, sali una scala e camerieri in divisa d’altri tempi ti accolgono, scortandoti in una sala antica, ariosa, dai soffitti alti, piena di dignità.

D’altri tempi è l’atmosfera, e d’altri tempi, ma attuale, è la cucina: la miglior tradizione locale, non rivisitata ma di bella purezza. Qui si magnifica il carciofo, oltretutto. Dopo una saporita bruschetta ai pomodori gentilmente offerta dalla casa, è inevitabile assaggiare i carciofi fritti, quelli alla giudìa (mentre i carciofi alla romana sono quelli con la mentuccia). Abbinateli a un fragrante, perfetto fiore di zucca fritto ripieno di zucchina e acciuga, e con l’arancino di riso ai piselli e champignon, per comporre un simpatico antipasto romano.

Di primo, seguiamo il mercato: tonnarelli carciofi e pecorino, corposi, suadenti ma freschissimi e vividi. Altrimenti, classico repertorio romanesco: amatriciana; carbonara; cacio e pepe; gnocchi al ragù. Per pietanza, piace assai il fritto alla pecorara: costoletta d’abbacchio impanata, con cervella, carciofi e tocchetti di ricotta di pecora, il tutto fritto. L’abbacchio si può pure mangiare a scottadito, oppure al forno con (è giusto) di nuovo i carciofi. Altrimenti, coratella alla romana; animelle; saltimbocca; scaloppina alla vignarola; maialino arrosto con le patate.

Tenetevi un posto, tra i dolci, per la torta con le visciole. Carta dei vini senza gran respiro, ma tuttavia corretta. A testa, mangiando quattro portate, spenderete tra i 40 e i 50 euro, serviti e riveriti da camerieri estremamente cordiali.

Per informazioni
Al Pompiere
www.alpompiereroma.com
via di Santa Maria de’ Calderari, 38 – Roma
tel. 066868377
chiuso la domenica

tommasofarina.com

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana