Google+

Nei bagni di Pechino non possono volare più di due mosche. Per legge

maggio 25, 2012 Leone Grotti

Due, non di più. È il numero massimo di mosche che, secondo una legge approvata all’inizio di questa settimana dal Comune di Pechino, potranno volare contemporaneamente nei bagni pubblici della capitale della Cina. Lo scopo è nobile: migliorare l’igiene dei servizi pubblici della seconda città più potente del mondo. Ma la legge è controversa: chi verrà a contare le mosche per far rispettare le regole? Si chiedono in tanti su Weibo, il twitter cinese.

Verrebbe da farci su due risate, ma la questione è seria. Pechino infatti non è l’unica città della Cina ad aver approvato una legge simile. A Nanchang, per esempio, nel sud del paese, sono stati più lassisti: il limite fissato per legge è tre mosche. Una donna delle pulizie, riporta AgiChina24, che lavora nei locali del giornale megafono del Partito comunista Global Times ha dichiarato ridendo a più non posso: «Ieri in una toilette di un supermercato nel quartiere di Chaoyang ho visto volare solo una mosca. Non hanno rispettato il regolamento!». Poi ha aggiunto:«Davvero c’è un limite? Nessuno mi ha informato della legge né mi sono state consegnate scorte di spray». Sia Pechino che Nanchang però hanno deciso di inasprire la legge nazionale, che nel 1998 ha fissato la “no-fly zone” a cinque mosche per bagno.

Norme di questo tipo non sono una novità per la Cina: già nel 1957 Mao Zedong dichiarò guerra ai passeri, riporta un articolo di Sonia Montrella. Così, dal 18 al 20 maggio, solo a Pechino furono uccisi a colpi di fucile o per avvelenamento 83.200 passeri. Seguì poi una campagna contro i ratti: chiunque avesse consegnato code di topo sarebbe stato premiato in denaro. Il record fu segnato da una signora dell’Anhui che in un anno consegnò alle autorità 2.600 code di topo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se l’elettrico costituisce il futuro della mobilità, la tecnologia ibrida plug-in è figlia del presente. Rappresenta infatti la massima espressione del compromesso tra propulsione tradizionale e a zero emissioni. Un’auto ibrida plug-in non è altro, del resto, che un’auto ibrida, quindi dotata di un powertrain composto dall’interazione tra due motori – il primo a combustione […]

L'articolo Hyundai Ioniq Plug-in: praticamente astemia proviene da RED Live.

She’s back. Dopo quasi vent’anni d’assenza, la BMW Serie 8 è di nuovo tra noi. La coupé di Monaco, destinata a collocarsi al vertice della gamma del costruttore tedesco, arriverà nelle concessionarie nel 2018, ma le linee sono già state svelate in occasione del Concorso d’eleganza di Villa d’Este. Chiamata a sfidare rivali blasonate quali […]

L'articolo BMW Serie 8: classe cattiva proviene da RED Live.

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana