Google+

Mostra – Sculture d’umani firmate Gormley al Forte del Belvedere

maggio 18, 2015 Mariapia Bruno

Fig.1Antony Gormley è un artista londinese classe 1950, acclamato per le sue sculture, per le installazioni e le opere d’arte pubblica che indagano il rapporto tra il corpo umano e lo spazio. Protagonisti delle sue creazioni sono gli esseri umani, il loro corpo che invade e si posiziona nello spazio, nella natura, nella città, sui tetti, tra le case, per le vie. <<Sul terrazzo più basso del Forte – afferma l’artista a proposito della sua mostra a Firenze – le 12 figure sono installate in senso lineare e progressivo dalla posizione fetale a quella assunta  per osservare le stelle richiamando l’ascesa dell’uomo>>. La città dei Medici accoglie, infatti, fino al 27 settembre 2015, la retrospettiva Human, che vede riunite più di cento opere di Gormley su ogni lato esterno e interno della palazzina cinquecentesca del Forte di Belvedere.

Fig.5A spiccare tra i pezzi in mostra è l’installazione Critical Mass, un “anti-monumento che evoca tutte le vittime del XX secolo”, ideata nel 1995 per un vecchio deposito di tram a Vienna. Nel ricco contesto attuale, il dialogo che instaura con la città rinascimentale ospitante ci fa riflettere sulla continua e onnipresente relazione tra denaro e potere politico e militare. E dello spazio che lo accoglie l’artista ha una sua idea ben matura: <<Il Forte -afferma – è un esemplare straordinario di trasformazione: una collina naturale trasformata in manufatto da Ferdinando de’ Medici. Per lungo tempo è stato associato all’arte contemporanea, spesso usato come contesto monumentale per opere monumentali. Piuttosto che inserire altre opere il cui intento è di misurarsi con la spazialità del luogo, ho scelto di esporre opere a misura d’uomo che permettano alla forma e alla sostanza di questa notevole costruzione di esprimersi …>>.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sino a pochi anni fa parlare di auto a guida autonoma era credibile quanto prevedere lo sbarco degli alieni sulla Terra o aderire alla religione dei pastafariani che, per inciso, credono in un creatore sovrannaturale somigliante agli spaghetti con le polpette. Questo almeno sino a ieri, dato che oggi, con l’immissione sul mercato delle prime […]

L'articolo Guida autonoma: quanto ne sai? proviene da RED Live.

Ennesimo capitolo della Saga Monster, l’821 2018 si adegua all’Euro4 ed eredita le peculiarità stilistiche della sorella maggiore 1200. Più snello e slanciato torna all’essenzialità originale del primo Monster

L'articolo Ducati Monster 821 2018, come eravamo proviene da RED Live.

Anche i nobili, alle volte, sentono il bisogno di rinnovarsi. Si aggiorna così la Range Rover Sport, una delle SUV più blasonate e raffinate al mondo. A quattro anni dall’unveiling avvenuto al Salone di New York, la sport utility britannica beneficia di un profondo facelift estetico e di sostanza. Al punto da portare al debutto […]

L'articolo Range Rover Sport 2018: prima in tutto proviene da RED Live.

Sono universali, adatti alla guida d’estate e al tempo stesso a norma di legge ed efficaci anche d’inverno. Ecco quali sono, quanto costano e che vantaggi promettono i migliori pneumatici all season.

L'articolo Pneumatici quattro stagioni, la guida all’acquisto proviene da RED Live.

Dal 15 novembre è obbligatorio adottare pneumatici specifici per la stagione fredda. Ecco tutto quello che c'è da sapere per viaggiare in sicurezza e scegliere tra modelli invernali, quattro stagioni o chiodati.

L'articolo Pneumatici invernali, dieci cose da sapere proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download