Google+

Mostra – Le sculture di Agustin Cárdenas in mostra a Carrara

luglio 21, 2015 Mariapia Bruno

Agustin Cárdenas Le Coq 1974 bronzo cm 57x53x113h  (1)Se durante le vacanze estive passate da Carrara, sappiate che non è soltanto la città dei marmi, di chiese gotiche, di palazzi medievali e del Lardo di Colonnata. La città toscana sposa come tante altre antiche cittadine l’idea del felice connubio tra storia e arte contemporanea. E’ stata aperta, infatti, da qualche giorno un’ambiziosa retrospettiva dal titolo Carrara, Cárdenas e la Negritudine che celebra lo scultore di fama mondiale Agustin Cárdenas. L’evento coinvolge l’intera città e consente al pubblico di ammirare le sculture monumentali dell’artista di origini africane lungo un percorso che si sviluppa sia nel centro storico della città (piazza Mazzini, via Roma, via Verdi) che nella sede del CAP Centro Arti Plastiche di Carrara e presso la Galleria Duomo. Le sculture in marmo, in legno, in bronzi, i gessi, le tempere e i disegni potranno essere ammirati fino al 13 settembre 2015.

Il titolo allude subito ai tre continenti che hanno ospitato e ispirato l’artista, oltre ad essere un richiamo alle diverse forme del linguaggio artistico prescelte dal protagonista: è in America Latina, in Europa e in Africa che Agustin Cárdenas ha maturato il suo estro, creando opere che contengono in sé simboli primitivi e alludono a miti, riti e tradizioni. Il tutto condito di materiali differenti che aiutano l’elaborazione di forme arrotondate o slanciate verso l’alto. La fertile creatività dell’artista gli ha consentito di riuscire a trasmettere una forte espressività pur abbandonando forme umane e naturali e preferendo, quindi, il non figurativo. La sua originalità è sottolineata anche dal suo modo di traforare le sculture che sono in costante dialogo con l’aria, la luce, l’ombra, la vita.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

F1 2017 è un generatore virtuale di adrenalina. Un racing game emozionante e coinvolgente, completamente personalizzabile in base alle proprie esigenze. Il nuovo gioco di Codemasters affina la buona ricetta del 2016 e (ri)propone un solidissimo “simcade”, ovvero un efficace ibrido tra simulazione impietosa e arcade permissivo, immediato e profondo. Il risultato? Senza controllo di trazione […]

L'articolo F1 2017 è pura adrenalina virtuale proviene da RED Live.

Con il nuovo Peugeot Belville, la Casa del Leone s’inserisce in uno dei mercati più floridi in assoluto: quello degli scooter piccoli a ruota alta. È disponibile in due cilindrate (125 e 200) con prezzi a partire da 2.950 euro

L'articolo Prova Peugeot Belville proviene da RED Live.

Che Kia sia un’azienda coreana Doc è assodato ma è altresì vero che il suo quartier generale europeo si trova ad appena 500 metri dall’entrata del Salone di Francoforte. E’ quindi normale che Kia viva la kermesse tedesca in modo speciale, come la fiera di casa, quella in cui sfruttare il fattore campo favorevole per […]

L'articolo Kia Proceed Concept: il futuro passa da qui proviene da RED Live.

Tucano Urbano gioca d’anticipo su EICMA e presenta ora la collezione autunno/inverno 2017/2018. Per chi viaggia in moto 365 giorni all’anno.

L'articolo Tucano Urbano collezione autunno/inverno 2017/2018 proviene da RED Live.

Il prezzo d’attacco è prossimo a 10.000 euro, ma non per questo sono una scelta povera. Ecco una guida alle utilitarie più economiche, performanti e meglio accessoriate.

L'articolo Le migliori auto a 10.000 euro proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana