Google+

Mostra – Le provocanti tele di Verlato volano da Los Angeles a Palermo

dicembre 16, 2013 Mariapia Bruno

Fuochi, incidenti, corpi che si muovono scomposti: sono queste le immagini ridondanti delle opere di Nicola Verlato, artista veronese classe 1965 che vive e lavora a Los Angeles, città che per eccellenza crea e smonta miti e falsi miti, il cui eco si fa sentire pesantemente in quelle tele dominate da colori pop e sgargianti e da corpi svestiti e provocanti. Sono proprio gli elementi della cultura suburbana, della pubblicità, della televisione, dei fumetti, dei videogiochi, a caratterizzare i lavori dell’artista, che però ha, al contempo, un occhio di riguardo nei confronti della tradizione rinascimentale e dello studio della luce di impronta caravaggesca, elementi che si incontrano e si scontrano con queste immagini di solitudine e aggressività tipiche dei nostri giorni.

E un’accurata selezione di suoi lavori è volata da Los Angeles a Palermo in occasione della mostra Nicola Verlato, a lui interamente dedicata e appena inaugurata presso il nuovo spazio Giuseppe Veniero Project (Piazza Cassa di Risparmio 22). Visibile fino all’8 gennaio 2014, la retrospettiva racconta la passione di un artista che ha saputo usare il passato per fiondarsi in un mondo ultramoderno dalla forti tinte antinaturaliste e talvolta aliene.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta a Parigi la nuova gamma elettrica della city car tedesca. Il motore a zero emissioni eroga 82 cv ed è disponibile sia per la biposto fortwo coupé/cabrio sia per la cinque porte forfour. Autonomia di 160 km e ricarica più rapida che in passato.

La berlina sportiva del Tridente può ora contare su dotazioni multimediali e di sicurezza allineate alle rivali tedesche. Il V6 3.0 biturbo della versione d’ingresso a benzina eroga 350 cv anziché i precedenti 330 cv. Debuttano i pacchetti Luxury e Sport.

Il contest musicale King Of The Flow accompagna al debutto la crossover compatta giapponese. Tra chi voterà uno degli artisti protagonisti c'è in palio proprio una Toyota C-HR

La Casa svedese torna a proporre una wagon di grandi dimensioni (4,96 metri). Al design ricercato e ai sistemi di sicurezza d’ultima generazione si affiancano moderni quadricilindrici sovralimentati a benzina e gasolio. La guida è un’esperienza sensoriale fatta di lusso e sostanza.

L'Honda X-ADV potrebbe diventare capostipite di un nuovo genere: quello degli scooter medi con vocazione da giramondo. Nelle piccole cilindrate, però, il matrimonio tra scudo e tassello funziona già da molto tempo, come insegna il Booster

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana