Google+

Mostra – La storia della nutrizione italica raccontata in versione barocca ad Arezzo e in numerosi scatti a Venezia

giugno 3, 2015 Mariapia Bruno

Sophiabassa risoluzioneAbbiamo già visto in articoli precedenti come le mostre dedicate all’alimentazione e in piena connessione con il tema di Expo Milano 2015, Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, si diffondano a tappeto su tutto il territorio nazionale. Il tema viene effettivamente sviscerato in tutte le salse, come nel caso delle due mostre di cui oggi parleremo. Aperte fino al 31 ottobre 2015 ad Arezzo e a Venezia le retrospettive Le bevande coloniali. Argenti e salotti del Settecento italiano. Té, caffè e cioccolato (Basilica di San Francesco – Affreschi di Piero della Francesca) e Italiani a tavola 1860 – 1960. Storia fotografica dell’alimentazione, della cucina e della tavola in Italia (Museo Nazionale di Villa Pisani, Stra) ci permettono di fare un ripasso delle tavole degli italici attraverso opere, oggetti e fotografie.

Arezzo argenti basssaNel caso della retrospettiva toscana, scandiscono le sale della Basilica una serie di argenti, dipinti, stampe ed erbari settecenteschi volti a rendere più chiara e godibile la storia della diffusione in Italia di alcune bevande che oggi consideriamo perfettamente comuni: tè, caffè e cioccolata. Teiere, caffettiere, cioccolatiere, accompagnate da zuccheriere, cucchiaini e guantiere di manifattura regionale e locale (Toscana, Sicilia, Sardegna, Emilia Romagna, Roma, Venezia, Napoli, Genova, Torino) ci proiettano in quel mondo rococò dove solo le famiglie altolocate potevano permettersi di gustare le suddette bevande accompagnando il nuovo rito con un cerimoniale molto patinato. Per quanto riguarda la mostra venete, invece, a consentirci un salto nel passato è la fotografia, che fissa l’istante di un momento conviviale che definisce l’identità dell’intero Paese. Ne sono un esempio gli scatti che ritraggono scene d’osteria, banchetti nei ristoranti dei grandi alberghi della neonata nazione, tavole imbandite per riunioni politiche o per festeggiare matrimoni e anniversari, scampagnate all’aperto, la mancanza di cibo nelle città italiane segnate dalla Seconda Guerra Mondiale, le tavole modeste dei collegi, quelle disciplinate delle caserme militari, i tavolini all’aperto di gelaterie e pizzerie.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se fosse una compagna di scuola, la Peugeot 308 sarebbe la classica ragazza seduta nei banchi della seconda fila; precisa, puntuale, concreta e in grado di ottenere ottimi risultati. Però poco appariscente. La tipica studentessa che pochi notano e che i professori danno per scontato sia in grado di ben figurare in ogni frangente. Ora, […]

L'articolo Prova nuova Peugeot 308 proviene da RED Live.

Il suo logo a forma di ruota spicca su caschi, capispalla, piumini, borsoni, zaini, bracciali in argento e foulard in seta, e non a caso. La collezione di abbigliamento e accessori uomo/donna Milano 1914 trae difatti la sua identità da EICMA, il Salone internazionale delle moto, la cui prima edizione è datata 1914, appunto. E […]

L'articolo Milano 1914, nuova collezione e corner al Boscolo proviene da RED Live.

La scelta di un’automobile è una decisione che dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare. Chi ha bisogno di un mezzo da guidare esclusivamente in città, sarà orientato verso un’auto più compatta e maneggevole; se la vettura accompagnerà spesso la famiglia in gite fuori porta, ruote grandi e ammortizzatori rinforzati saranno determinanti; se il conducente […]

L'articolo Il cambio: tipologie e caratteristiche (automatico/semiautomatico/manuale) proviene da RED Live.

In sella a una delle moto più speciali mai prodotte da BMW. La HP4 Race porta all’estremo il concetto di moto sportiva. Leggerissima potentissima, va fortissimo ma non è un mostro impossibile da domare, anzi… 80.000 euro sono tanti? Forse, ma dopo averla guidata potresti cambiare idea.

L'articolo Prova BMW HP4 Race proviene da RED Live.

Con il nuovo Kymco AK 550, la Casa di Taiwan punta dritta al cuore del mercato dei Top Scooter bicilindrici. Il prezzo è interessantissimo (9.190 euro in offerta lancio) ma i contenuti tecnologici sono tutt’altro che di serie B. Anzi!

L'articolo Prova Kymco AK 550 proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana