Google+

Mostra – Incisive incisioni alla Courtauld Gallery di Londra

luglio 14, 2014 Mariapia Bruno

Gli amanti delle stampe e delle incisioni non possono di certo perdere la mostra che la Courtauld Gallery di Londra dedica, fino al prossimo 21 settembre, a questa raffinata tecnica artistica. Dal titolo Bruegel to Freud: Prints from The Courtalud Gallery, la retrospettiva è nata da un’attenta selezione effettuata tra circa 7 mila disegni e acquerelli e 20 mila incisioni dal Rinascimento al XX secolo di proprietà della galleria londinese. Solo una trentina delle opere più incisive sono esposte, infatti, nell’ala della centralissima Somerset House che contiene il museo, a testimoniare l’intrigante varietà di risultati che si possono ottenere con le diverse tecniche d’incisione. Ad aprire le danze è l’ambiziosa incisione di Andrea Mantegna rappresentante la flagellazione di Cristo (The Flagellation of Christ, 1465-70), dove l’artista del primo Rinascimento italiano si impegna a reinventare il tema della Passione da lui stesso spesso trattato, in un’epoca in cui l’iconografia cristiana dominava quasi completamente la scena artistica.

Di diverso tema è l’opera, più giovane di un secolo rispetto alla precedente, di Pieter Bruegel the Elder, Rabbit Hunt (1560): qui il fiammingo usa in modo così preciso la tecnica dell’acquaforte tanto da rendere il soggetto così naturalistico da sembrare un disegno. Con un salto in avanti nel tempo arriviamo di fronte alle opere dei maestri dell’Ottocento, come Edouard Manet e Toulouse-Lautrec, che adotta in modo brillante la tecnica della litografia nel suo Jockey, che rappresenta due uomini in corsa a cavallo. Seguono Picasso e Matisse, e chiudono la rassegna i contemporanei Lucian Freud e Chris Ofili, le cui stampe, sia figurative che astratte, continuano a rinnovare la tecnica dell’incisione del XXI secolo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download