Google+

Mostra – Constanza López Schlichting ci presenta una Milano senza attori

ottobre 13, 2014 Mariapia Bruno

Il paesaggio urbano diventa poesia nelle opere dell’artista spagnola Constanza López Schlichting: la città è il nucleo da cui nascono le idee e si sviluppano le forme, è il luogo da esplorare e raccontare facendosi guidare dagli stati d’animo che si provano quando la si attraversa. <<Quando vado in macchina per la città – ha affermato la pittrice in un’intervista ad El Imparcial – catturano la mia attenzione la luce del semaforo che cambia, i colori della strada, l’asfalto, le persone…Spesso penso: dove vai? a cosa pensi? Tutto ciò mi colpisce perché pieno di vita>>. Ma ogni città trasmette qualcosa di diverso, di unico. Nel lungo dialogo intrapreso con Madrid, la città in cui risiede, l’artista si è lasciata sedurre dalla gente, dalla rumorosa presenza degli abitanti che riempiono ogni angolo di voci e movimento. C’è chi va di fretta, c’è chi passeggia; le loro figure sono delineate sulla tela con tratti sicuri e sintetici.

Anche con Berlino il dialogo è stato fitto e intenso. E’ la città della madre dell’artista e il luogo che l’ha spinta a credere nella sua arte e ad intraprendere la sua carriera di pittrice. A Berlino ha studiato disegno, pittura e incisione con il pittore Klaus Fussmann presso la Scuola Superiore di Belle Arti (HdK), e grazie all’amicizia con il pittore berlinese Achim Niemann ha sviluppato il suo gusto per la semplicità e per il linguaggio essenziale. Della Germania ha anche apprezzato la gente genuina e il fatto che sia la patria dell’espressionismo, un movimento che ha segnato tutti i pittori tedeschi e che ancora oggi si fa sentire.

Ma veniamo alla cosmopolita Milano, che la ospita per la seconda volta come artista e che le ha concesso di sviluppare un’impronta decisamente contemplativa. Milano. Momenti è il titolo della retrospettiva aperta dall’11 al 25 ottobre 2014 presso lo Spazio Lumera: nelle tele che qui possiamo ammirare, notiamo come Costanza spogli la città del fascino della sua gente – come aveva già fatto nel ciclo sulla Creazione del mondo – per scoprirne l’essenza, indagandone i suoi segreti più intimi. Milano senza i suoi attori è un libero e inedito nudo urbano, vissuto e vivacizzato da quei toni gialli lasciati entrare senza alcuna paura.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. Te mando el artículo en Tempi.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Arexons lancia un’applicazione per rispondere a dubbi e curiosità sui prodotti più indicati per la cura e la manutenzione dell’auto.

La monovolume coreana, disponibile anche a sette posti, beneficia di un restyling di metà carriera che porta in dote inedite dotazioni multimediali e di sicurezza. Grazie a un nuovo pack tecnico si riducono i consumi del 1.7 td da 115 cv.

Debutta a Parigi l’edizione limitata a 50 esemplari della serie speciale ispirata al marchio nautico italiano. Alla dotazione full optional e alle finiture ricercate si accompagnano motori a benzina 1.2 aspirato da 69 cv o 0.9 TwinAir turbo da 85 o 105 cv.

Grazie alla partnership con l'azienda di Asolo, l'airbag per motociclisti entra nella collezione BMW Motorrad. Ci sono proposte di vari colori, per uomo e donna.

Gli atleti dello scatto fisso saranno a Milano, il 1 ottobre, per giocarsi la vittoria finale del Red Hook, il criterium più ardito del mondo.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana