Google+

Mostra – A Chantilly una mostra sul Beato Angelico, Botticelli e Lippi

agosto 26, 2014 Mari

Triptych of the Coronation of the Virgin (oil on panel)Firenze, Siena, Quattrocento: i pittori primitivi italiani sono in pieno attivismo. Guido di Pietro (ovvero il Beato Angelico), Sandro Botticelli, Filippino Lippi e Piero di Cosimo pongono le basi, ancora embrionali, di quel Rinascimento tutto italiano che sboccerà meno di un secolo dopo. E lo fanno spinti dal desiderio di creare una forma moderna di arte sacra, meno immobile e austera e più vicina alla gente comune che, nelle chiese, si accostava ad ammirarla. Il loro passaggio nella storia dell’arte è fondamentale e indimenticabile: mentre il Beato Angelico rifiuta il corposo plasticismo di Masaccio a favore di una bellezza ideale di uomini e cose non intaccati dal male, Filippino Lippi e Piero di Cosimo sposano il colore caldo e il realismo di stile fiammingo. E Botticelli ci inebria con molto altro ancora, a cominciare da una mano dalla fluida solidità.

VISUEL 1Ed ecco che i nostri antichi dipintori made in Italy verranno ben presto celebrati in Francia, grazie alla mostra Fra Angelico, Botticelli…Rediscovered Masterpieces, che aprirà i battenti il prossimo 8 settembre presso la hall del Jeu de Paume di Chantilly. Molte opere fanno parte dell’eredità del Duca D’Aumale, mentre altre vengono prestate dai musei di Anversa, Cherbourg, Philadelphia e da collezioni private. Aperta fino al 4 gennaio 2015, la retrospettiva presenterà, oltre a tradizionali dipinti su tela o tavola, anche due cassoni di Filippino Lippi e di Sandro Botticelli illustranti le Scene dalla vita di Ester.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana