Google+

Mentre tutti mangiano tutti, la crisi mangia posti di lavoro. Ma nessuno ha fame di bene comune

luglio 4, 2012 Franco Molon

Sembra espandersi in tutto il mondo una strana epidemia di cannibalismo. Solo negli ultimi giorni due episodi: a Miami un uomo ha assalito un senza tetto e gli ha mangiato la faccia; in Cina un autista di autobus è sceso dal mezzo e ha attaccato una donna per divorarle labbra e naso. Non è chiaro cosa scateni questa psicosi dello “zombie”, c’è chi parla di nuove droghe sintetiche dagli effetti devastanti ma non c’è prova.

In realtà tutto è cominciato in Italia e la colpa è solo di Monti. Da quando c’è lui al governo Casini vuol mangiarsi Alfano che stenta a digerire Berlusconi; ma Berlusconi vuol mangiarsi Renzi che vuole mangiarsi Bersani; Vendola vuol mangiare Di Pietro ma Di Pietro vuol mangiare Vendola e tutti e due vogliono mangiarsi Bersani che vuol mangiarsi Casini; Maroni s’è già mangiato Bossi e adesso vuol mangiarsi pure Formigoni. Grillo vuol mangiarsi tutti.

Intanto la crisi si mangia posti di lavoro e risparmi.

Tutta questa frenesia alimentare mi preoccupa e non vorrei che qualcuno si facesse ingolosire dalle mie maniglie dell’amore.

La sana fame per il bene comune è l’unica che ci piace e che non ci fa paura.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

2 Commenti

  1. Carlo Candiani scrive:

    Caro Molon, la situazione è proprio indigeribile

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

Prima erano una cosa sola. Ora sono divise. O meglio, in futuro avranno specializzazioni e target diversi. Volvo e Polestar, quest’ultima sino a ieri divisione ad alte prestazioni del brand svedese, si sono separate e vivranno di luce propria. Polestar, oltretutto, cambierà pelle, passando dall’elaborazione ufficiale dei modelli della Casa nordica alla realizzazione di vetture […]

L'articolo Polestar 1: il nuovo mondo proviene da RED Live.

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download