Google+

Matrimonio in crisi? Ci pensa il Comune. Rivolgersi all’ufficio sacramenti

aprile 11, 2012 Redazione

CLICCA QUI PER VEDERLO ANCHE TU. Ho visto un sito che voi umani non potete neanche immaginare.
Riccardo Luna racconta il “mercato nero” di internet, la Repubblica

NATURALMENTE. Il sesso ha un capitolo importante, naturalmente, secondo solo alle droghe.
Riccardo Luna racconta il “mercato nero” di internet, la Repubblica

PEDOFILI MA NON TROPPO. Nella top ten parecchi titoli promettono video con minorenni, i “teenager”. Qui dei bambini non c’è traccia.
Riccardo Luna racconta il “mercato nero” di internet, la Repubblica

MORALISTI MA NON TROPPO. In fondo anche Silk Road ha una sua etica. E la sbandiera. «Non si commercia nulla che possa fare del male agli altri», è la promessa. Le droghe sono un altro discorso, dicono, sono un fatto di libertà.
Riccardo Luna racconta il “mercato nero” di internet, la Repubblica

UFFICIO SACRAMENTI. Arrivano i corsi salva-matrimoni. In Comune. E così sesso, suocere e soldi, tre argomenti una volta innominabili anche nelle segrete stanze familiari, ora sono oggetto di lezione pubblica nelle sale del municipio.
Caterina Pasolini, la Repubblica

PAGA PANTALONE. Chi tiene le lezioni? «Esperti di comunicazione, sociologi, avvocati, psicologi utili per cercare di risolvere i conflitti. Il tutto ovviamente gratis per gli utenti».
Cristiana Gallizia, assessore di Tolmezzo, Udine, intervistata da Caterina Pasolini sui «corsi laici comunali» per le coppie in crisi, la Repubblica

PARENTI SERPENTI/1. La lezione fondamentale? Credo che quella sulla famiglia di origine sia molto importante. Sapesse quanti matrimoni vanno a rotoli per colpa di interventi esterni, di suocere invadenti.
Cristiana Gallizia, assessore di Tolmezzo, Udine, intervistata da Caterina Pasolini sui «corsi laici comunali» per le coppie in crisi, la Repubblica

PARENTI SERPENTI/2. Per il capo del governo ha un nome e cognome la causa che ha fatto crollare Piazza Affari: è la presidente uscente di Confindustria.
Alberto D’Argenio, la Repubblica

ADESSO VI TASSO SUL SERIO. Monti arrabbiato. Arrabbiatissimo.

Andrea Garibaldi, Corriere della Sera

EH SÌ, CI TASSA SUL SERIO. Bisogna sempre prepararsi al peggio.
Andrea Garibaldi, Corriere della Sera

BÈ, NIENTE SANGUE? Il governo Monti «ha dovuto annacquare la riforma dell’articolo 18».

Roberto Bagnoli riprende il Wall Street Journal, Corriere della Sera

CAPROS ESPIATORIOS. Stiamo pagando di rimbalzo la crisi spagnola.
Mario Monti, Corriere della Sera

AL MASSIMO CI SI PUÒ FAR CADERE UN GOVERNO. È un errore prestare troppa attenzione, di là di una divertita ammirazione o dell’orrore, ai movimenti giornalieri o settimanali nei mercati azionari, obbligazionari o valutari
Bill Emmott, la Stampa

MICA COME QUANDO C’ERA BERLUSCONI. L’arte del trading finanziario non ha nulla a che fare con l’individuazione di reali tendenze economiche.
Bill Emmott, la Stampa

SUBITO. E se i partiti decidessero di chiudere da subito i rubinetti del finanziamento pubblico?

Monica Guerzoni, Corriere della Sera

VOLEMOSE BENE/1. Maroni prende la parola per primo, sono le 21,20. Gli sparano sopra un «Bossi Bossi», lui si ferma un attimo, rispondono i suoi, «Maroni Maroni», poi la folla trova la sintesi in un potente «Le-ga-Le- ga».
Paolo Berizzi racconta il raduno leghista di Bergamo, la Repubblica

VOLEMOSE BENE/2. Il gran finale è già scritto, partono le note del Va’ pensiero e il capannone esplode nel grido «libertà libertà». Maroni si avvicina di nuovo il microfono e aggiunge «e pulizia». I cameraman e i fotografi gli chiedono di abbracciare Bossi, si stringono di nuovo la mano.
Paolo Berizzi racconta il raduno leghista di Bergamo, la Repubblica

VOLEMOSE BENE/3. Allora, solo allora, Barbara getta lo striscione «Bossi vergognati» nell’ultimo cestino disponibile prima dell’ingresso.

Marco Imarisio, Corriere della Sera

TI SALVO IL KOOLY. Non fa una piega quando Vespa si inoltra e le chiede (a Rosy Mauro, ndr) anche di Pier, il poliziotto sempre al suo fianco. È il suo compagno? Macché: «Hanno colpito la vita privata. Assurdo, inconcepibile! È il mio caposcorta…». Assunto al Senato? «Assolutissimamente no, agente distaccato». Ma tutti quegli accenni al suo bodyguard tra il tesoriere Belsito e la segretaria? «Non posso rispondere delle chiacchiere di due persone».
Alessandra Longo, la Repubblica

MISSION IMPOSSIBLE/1. Ho sbagliato a fare entrare i miei figli nella Lega, dovevo fare come ha fatto Berlusconi coi suoi, mandarli lontano a studiare… Via… Via.
Umberto Bossi, la Repubblica

MISSION IMPOSSIBLE/2. L’addio di Renzo (Bossi, ndr) alla Regione. «Ora mi rimetto a studiare».

Titolo del Corriere della Sera

E TU? Cosa dovrebbe imparare da lui (Renzo Bossi, ndr) un giovane contemporaneo? (…) A dimettersi? Ecco, questo sì. Forse è stato l’unico gesto da adulto del Trota. Un giorno, quando gli chiederanno cosa abbia fatto nella vita, lui potrà dire: «Mi sono dimesso».
Sebastiano Messina scandalizzato perché Renzo Bossi ha detto di essersi dimesso per «dare il buon esempio», la Repubblica

L’INFORMAZIONE LASCIAMO PERDERE. Se avessi il potere assoluto per cento minuti farei piazza pulita dei mestieri che non possono più darci un mestiere (perché altrove sono fatti meglio e a minor costo) e concentrerei tutte le risorse disponibili su ciò che ci rende unici: l’artigianato di qualità, il design, il cibo, il vino, il turismo, la cultura.
Massimo Gramellini, la Stampa

DORMIRANNO SUL BALCONE. Una famiglia ospite a casa Pisapia.

Paolo Foschini, Corriere della Sera

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Arexons lancia un’applicazione per rispondere a dubbi e curiosità sui prodotti più indicati per la cura e la manutenzione dell’auto.

La monovolume coreana, disponibile anche a sette posti, beneficia di un restyling di metà carriera che porta in dote inedite dotazioni multimediali e di sicurezza. Grazie a un nuovo pack tecnico si riducono i consumi del 1.7 td da 115 cv.

Debutta a Parigi l’edizione limitata a 50 esemplari della serie speciale ispirata al marchio nautico italiano. Alla dotazione full optional e alle finiture ricercate si accompagnano motori a benzina 1.2 aspirato da 69 cv o 0.9 TwinAir turbo da 85 o 105 cv.

Grazie alla partnership con l'azienda di Asolo, l'airbag per motociclisti entra nella collezione BMW Motorrad. Ci sono proposte di vari colori, per uomo e donna.

Gli atleti dello scatto fisso saranno a Milano, il 1 ottobre, per giocarsi la vittoria finale del Red Hook, il criterium più ardito del mondo.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana