Google+

Una sera in cima al Duomo di Milano va in scena L’annuncio a Maria

giugno 9, 2013 Marina Corradi

Milano, 31 maggio. Qui dall’alto, Milano e i suoi palazzi sembrano così piccoli. E formiche, gli uomini che camminano giù in strada. Qui sul tetto del Duomo si è in un altro mondo, nella candida vertigine di marmo sospesa sulla città. (Non ci avevo mai pensato, che questi angeli e vergini e vescovi di marmo mi guardano da quassù, da sempre, dal giorno che sono nata).

Vegliano: sulla metropoli giù in basso, nervosa e distratta. Ne arrivano fin qui gli echi, note di musica, grida dal sagrato, e sirene di ambulanze, lontane.

Stasera fra le guglie va in scena L’annuncio a Maria di Claudel, con la regia di Stefano Braschi e attori e coro di ragazzi dell’Istituto Sacro Cuore. Violaine ha il volto di sei tredicenni, bambine quasi donne che tremano nel vestito leggero al vento che frusta il tetto del Duomo. Pietro di Craon, il costruttore di cattedrali, ha una bella faccia antica, da patriota carbonaro. E stasera qui sopra la città vive ancora la storia dell’amoroso splendente sacrificio di Violaine. Ma un altro protagonista sovrasta la scena: questo gran cielo sopra di noi, col vento che soffia via il grigio, scoprendo a tratti, dopo giorni di pioggia, un cielo terso. Lontano, verso ovest, si incendiano le nuvole, colpite dall’ultimo sole. E mentre il dramma di Violaine si dipana le statue sulle guglie sembrano sentinelle, scolte di guardia nel cielo sopra Milano.

E certo è un caso, se quando Violaine muore i ragazzi sul palco sono investiti dall’ultimo raggio di sole. «Cosa vale la vita, se non a essere data?», domanda il coro. (Giù in basso la gente passeggia, nell’ora dell’happy hour del venerdì sera. Ignari degli angeli di marmo, che vegliano anche su di loro).

E quando scendi dal Duomo la luce del tramonto accende le guglie più alte, che si fanno rosa come una croda dolomitica.

«Cosa vale la vita, se non a essere data?», la domanda di Claudel ti risuona ancora dentro. Ora sei tu, di nuovo, una di quelle formiche che si affannano per le vie di Milano, in quella che chiamiamo la vita vera. Ma, se la vita vera fosse un’altra, se davvero fosse il folle dono di Violaine? Sali su un taxi e reciti l’indirizzo di casa, l’auto si tuffa nel traffico, subito compressa in un gregge di lamiere. Dalla radio un conduttore spara parole vuote.

Eppure anche ora le scolte del Duomo stanno a guardarti. (Così modesto, da lassù, sembrava perfino il nuovo grattacielo di Porta Nuova, con la sua ardita guglia d’acciaio). Quale sarà poi la vita autentica, veramente? In bilico, non sai se osare credere davvero, o restare semplicemente ben piantata quaggiù – alacre formica nella metropoli, dentro la quotidianità tangibile che pretende d’essere la sola vera.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana