Google+

Marco Anelli. Nel tuo sguardo. 716 ore, 3.090 occhi. Ritratti alla presenza di Marina Abramovic

gennaio 17, 2011 Mariapia Bruno

 1.545 volti, 3.090 occhi, 716 ore, 75 giorni: questi sono i numeri della mostra di Marco Anelli attualmente ospitata alla Fondazione Forma per la fotografia di Milano. Il fotografo milanese ha ideato questa retrospettiva dopo aver studiato da vicino la performance dell’artista serba Marina Abramovic al Moma di New York. Seduta al centro dell’atrio del grande museo newyorkese, Marina ha stabilito, dal 6 marzo al 31 maggio 2010, per ben sei giorni alla settimana, un insolito contatto con i visitatori che, seduti di fronte a lei per un arco di tempo variabile (alcuni pochi secondi, altri anche 7 ore), la guardavano negli occhi dando vita ad un significativo scambio di sguardi.

Anelli ha fotografato tutti questi 1.545 volti, immortalando i diversi stati d’animo che trapelavano da ognuno di essi: curiosità, stupore, emozione, serietà, sfida, insoddisfazione, attesa, imbarazzo. E’ una mostra originale sul potere dello sguardo che fa riflettere su come si possa stabile una forte interazione e uno scambio di emozioni semplicemente guardandosi negli occhi senza l’uso, spesso fuorviante, della parola. Fino al 13 febbraio 2011.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un nome importante e un'eredità pesante, ma la Zaskar fa onore a entrambi e può essere considerata un riferimento per quella nuova classe di bici che reinterpretano il cross country

Rivoluzione in casa Corvette. L’ottava generazione della sportiva americana potrà contare sulla collocazione centrale anziché anteriore del motore e adotterà un V8 da almeno 650 cv. La nuova scocca dovrebbe restare fedele all’alluminio.

È la prima Bentley della storia alimentata a gasolio, oltre che la più “economica” a listino. Sotto il cofano della hyperSUV inglese pulsa il V8 4.0 TDI di derivazione Audi SQ7, forte di 435 cv e 900 Nm di coppia. Scatta da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

Quali sono, quanto costano, come sono fatti, in che misure sono disponibili e che prestazioni promettono i migliori pneumatici invernali sul mercato; ecco una guida completa.

È la variante sovralimentata della nota GTC 4 Lusso, con la quale condivide le quattro ruote sterzanti. Le 4WD del modello originale cedono il posto alla trazione posteriore. Mutua da California T e 488 GTB il V8 3.9 biturbo, proposto nello step da 610 cv.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana