Google+

Mangiare bene a 10 euro. Provare per credere

maggio 8, 2017 Farina Tommaso

IMG_5469-25-04-17-13-56

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Tra i vicoli di Genova, la trattoria del sogno. Il sogno qual è? Mangiare bene a poco prezzo. Per poco prezzo, intendiamo 10 euro per un pasto più o meno completo, e non scherziamo. Vi conviene accertarvene da soli. Salite oltre il teatro Carlo Felice e vedrete una indicazione che promette “Cucina Casalinga”: inoltratevi nel caruggio – così si dice da queste parti – ed entrate nella Trattoria Da Maria. A dire il vero, Maria Mantè, la storica matriarca di questa bettolina, è passata a miglior vita quasi nove anni fa. Tuttavia, i parenti e i discendenti non la fanno rimpiangere e ne continuano la missione: dar da mangiare a prezzi umani.

Le due sale, una sopra e una sotto, sono un dedalo di tavolini con la tovaglia a quadri. Tavolini per modo di dire: quelli solo per due sono una rarità. La realtà è che vi troverete a mangiare e anche a fraternizzare con perfetti sconosciuti di tutte le estrazioni, dai turisti ai muratori e anche agl’intellettuali. Tutti attratti dal basso prezzo: 10 euro per un menù cosiddetto “turistico” che però non ha nulla di trappola per ignari.

Sentite i piatti: minestrone “buonissimo” (se lo dicono da soli) alla genovese; lasagne al pesto o al sugo (il martedì, quando ci siamo fermati noi); ravioli sempre al sugo, che a Genova si chiama “tocco”; trenette al pesto con patate e fagiolini, molto oneste e gradevoli.

Per pietanza, abbiamo voluto esagerare ordinando il “bianco e nero” (frattaglie) di agnello con ottime patate fritte ovviamente non surgelate. Ma anche qui abbiamo di tutto: la cima alla genovese che piacque a De André; i totani fritti; le acciughe ripiene o anche loro fritte; il polpettone di verdura “buonissimo” anche lui; la torta pasqualina; le trippe in umido; lo stufato; perfino l’agnello fritto.

Dolci semplici: più che altro, il gelato, o le banane affogate col rum. Da bere, quello che c’è c’è. Il prezzo è davvero di 10 euro a testa, ti danno il bigliettino e vai a pagare. Naturalmente qualcosa di più si può spendere, ma qui non si va in rovina.

Trattoria Da Maria, Vico Testadoro, 14/R – Genova. Tel. 010581080
Aperto solo a pranzo, giovedì e venerdì anche la sera. Chiuso la domenica

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se l’elettrico costituisce il futuro della mobilità, la tecnologia ibrida plug-in è figlia del presente. Rappresenta infatti la massima espressione del compromesso tra propulsione tradizionale e a zero emissioni. Un’auto ibrida plug-in non è altro, del resto, che un’auto ibrida, quindi dotata di un powertrain composto dall’interazione tra due motori – il primo a combustione […]

L'articolo Hyundai Ioniq Plug-in: praticamente astemia proviene da RED Live.

She’s back. Dopo quasi vent’anni d’assenza, la BMW Serie 8 è di nuovo tra noi. La coupé di Monaco, destinata a collocarsi al vertice della gamma del costruttore tedesco, arriverà nelle concessionarie nel 2018, ma le linee sono già state svelate in occasione del Concorso d’eleganza di Villa d’Este. Chiamata a sfidare rivali blasonate quali […]

L'articolo BMW Serie 8: classe cattiva proviene da RED Live.

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana