Google+

A Lucca piatti corposi, intensi, tipici e gli ineffabili tordelli

marzo 1, 2015 Tommaso Farina

il-mecenate-foto3Ancora “falsi amici”, linguisticamente parlando, nella cucina italiana. A Lucca e dintorni, vi potrà capitare che vi offrano un piatto di tordelli, con la “d”. Che saranno mai? Dei piccoli tordi arrostiti? Ma non erano un piatto sardo, i tordi? Ebbene no: i tordelli lucchesi sono una pasta ripiena. Una specie di tortelli, ma con la “d”. Hanno il ripieno di carne e si servono preferibilmente con il sugo di carne.

Recatevi nella Città delle Mura e assaggiateli. Ad esempio, al ristorante Il Mecenate, creatura di Stefano De Ranieri e di Maria Soledad Cardenas, argentina che vi rivolgerà la parola con un accento ispano-lucchese simpaticissimo. Anni fa, stavano fuori città, mentre oggi si sono trasferiti nella zona dei Fossi, nei locali dell’Antica Lavanderia Verciani. Carta vincente? Un ambiente molto bello, antico e arioso, prettamente da osteria. Adatto a una cucina che offre pietanze al 100 per cento lucchesi e materie prime di piccoli produttori locali. Ad esempio, i classici necci, crespelle di farina di castagne, sono farciti con tre formaggi diversi, tra cui l’erborinato di Pier Paolo Piagneri, che lavora in Lunigiana. In alternativa, il misto del Mecenate (tanti assaggi) e i salumi di Bullentini.

il-mecenate-foto2Di primo, inevitabili i tordelli, come dicevamo: corposi, intensi, tipici, azzeccati. Se no, maltagliati di tre farine con pesto invernale di cavolo nero e pecorino; pappardelle al cinghiale; testaroli di Pontremoli; tortellini di Fiumalbo al brodo di carne. Poi, piatti forti: piccione arrosto; agnello di Castelvecchio di Compito con patate; cinghiale in umido con polenta di mais della Garfagnana; la trippa; il buonissimo, delicato baccalà con i porri. I dolci non tradiscono: provate il classico budino di pane di Lucca, oppure il “latte alla portoghese”. Se ce l’hanno, assaggiate uno dei pochi tradimenti della lucchesità: lo zuccotto alla fiorentina. E il bere? Niente paura: ci sono vini e distillati da appagare chiunque. E il prezzo non supera i 45 euro per quattro portate. Anche meno.

Per informazioni
Il Mecenate
ristorantemecenate.itVia dei Fossi, 94 Lucca
Tel. 0583511861
Sempre aperto

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Come uno scultore affina le proprie opere, così MINI dedica una serie di aggiornamenti ai modelli in gamma, concentrati principalmente sull’ampliamento delle dotazioni, delle combinazioni di colori e dell’offerta di motori. Protagonista principale è la crossover Countryman, ma beneficiano di una ventata di novità anche la hatchback e la Clubman. Le vetture in configurazione 2017 […]

L'articolo MINI model year 2017: una ventata di novità proviene da RED Live.

Ti guarda attraverso il finestrino semi abbassato, sorridendo sornione. Stringe tra le mani il volante di una Classe E (serie W211) del 2007 e, con malcelato orgoglio, ti dice che lui, con quell’auto, ha percorso 500.000 km limitandosi alla manutenzione ordinaria. Poi, quando scatta il verde, saluta con la manina e ti lascia lì, impietrito. […]

L'articolo Long run Mercedes-Benz E220d proviene da RED Live.

Continua l’offensiva Skoda nel segmento delle SUV. Dopo la Kodiaq, ecco debuttare in veste definitiva la Karoq, erede della conosciuta Yeti. Quest’ultima, sul mercato dal 2009, esce definitivamente di scena, cedendo il passo a una moderna, ma esteticamente più convenzionale, crossover dalle dimensioni compatte. 32 cm più corta della Kodiaq La nuova Karoq, “gemella diversa” […]

L'articolo Skoda Karoq: profumo di Tiguan proviene da RED Live.

Per presentare la nuova Volkswagen UP! GTI non poteva esserci occasione più adatta del Wörthersee 2017, il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW. Anche se, in realtà, come accaduto in passato alla “sorella maggiore” Golf GTI Clubsport, a debuttare non sarà la vettura in versione definitiva, bensì una concept che si […]

L'articolo Volkswagen UP! GTI: la piccola si è arrabbiata proviene da RED Live.

Si chiama Argo ed è la nuova cinque porte Fiat per il mercato brasiliano. Destinata a sostituire Bravo, Punto e Palio in Sud America, debutterà il 30 maggio, per poi essere mostrata ufficialmente al Salone di Buenos Aires dal 10 al 20 giugno. Arriverà in Italia? Teoricamente no. “Molto” teoricamente no. Perché la cura estetica […]

L'articolo Fiat Argo: la compatta che pensiona la Punto proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana