Google+

L’Inferno immaginato da Patrick Waterhouse e Walter Hutton

aprile 11, 2012 Mariapia Bruno

Trafitti da una spada i corpi avvinghiati di Paolo e Francesca sembrano fluttuare nel vuoto, i loro occhi sono spalancati in una espressione agghiacciata e agghiacciante, come quelli di Cerbero e di Lucifero, protagonisti anch’essi della Divina Commedia dantesca che da circa settecento anni non ha mai smesso di stimolare la fantasia di pittori, incisori e miniatori. Sono due giovani artisti inglesi, Patrick Waterhouse e Walter Hutton, a dare questa volta una moderna interpretazione esponendo una serie di disegni su carta all’interno della mostra L’inferno di Dante. Una storia naturale visibile al Castello Angioino di Gaeta fino al 6 maggio 2012.


Ecco allora rivivere su carta le immagini del Conte Ugolino che immerso nell’acqua divora la testa del proprio figlio; del cane a tre teste guardiano degli inferi – Cerbero – di cui possiamo vedere persino l’intestino e di Lucifero che, anch’esso con tre teste, divora i dannati; dell’Inferno che, organizzato secondo la tradizionale suddivisione per gironi, si trova all’interno di una grande testa umana, l’inferno interiore che spesso l’uomo crea nella sua mente. Sospettoso il volto di Cristo che, baciato da un Giuda nella cui gola si nasconde un serpente, non nasconde il suo dolore per il tradimento ricevuto, ma che, allo stesso tempo, si rivela essere l’unico soggetto a trasmettere una serafica tranquillità.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. A deluca scrive:

    Il conte Ugolino non divora la testa del figlio, ma rode il cranio
    dell’arcivescovo Ruggieri degli Ubaldini: “La bocca sollevó dal fiero pasto…” e ancora: “Tu dèi saper ch’io fui conte Ugolino,
    e questi è l’arcivescovo Ruggieri:or ti dirò perch’i’ son tal vicino.”

    Per piacere, correggete, grazie.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se fosse una compagna di scuola, la Peugeot 308 sarebbe la classica ragazza seduta nei banchi della seconda fila; precisa, puntuale, concreta e in grado di ottenere ottimi risultati. Però poco appariscente. La tipica studentessa che pochi notano e che i professori danno per scontato sia in grado di ben figurare in ogni frangente. Ora, […]

L'articolo Prova nuova Peugeot 308 proviene da RED Live.

Il suo logo a forma di ruota spicca su caschi, capispalla, piumini, borsoni, zaini, bracciali in argento e foulard in seta, e non a caso. La collezione di abbigliamento e accessori uomo/donna Milano 1914 trae difatti la sua identità da EICMA, il Salone internazionale delle moto, la cui prima edizione è datata 1914, appunto. E […]

L'articolo Milano 1914, nuova collezione e corner al Boscolo proviene da RED Live.

La scelta di un’automobile è una decisione che dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare. Chi ha bisogno di un mezzo da guidare esclusivamente in città, sarà orientato verso un’auto più compatta e maneggevole; se la vettura accompagnerà spesso la famiglia in gite fuori porta, ruote grandi e ammortizzatori rinforzati saranno determinanti; se il conducente […]

L'articolo Il cambio: tipologie e caratteristiche (automatico/semiautomatico/manuale) proviene da RED Live.

In sella a una delle moto più speciali mai prodotte da BMW. La HP4 Race porta all’estremo il concetto di moto sportiva. Leggerissima potentissima, va fortissimo ma non è un mostro impossibile da domare, anzi… 80.000 euro sono tanti? Forse, ma dopo averla guidata potresti cambiare idea.

L'articolo Prova BMW HP4 Race proviene da RED Live.

Con il nuovo Kymco AK 550, la Casa di Taiwan punta dritta al cuore del mercato dei Top Scooter bicilindrici. Il prezzo è interessantissimo (9.190 euro in offerta lancio) ma i contenuti tecnologici sono tutt’altro che di serie B. Anzi!

L'articolo Prova Kymco AK 550 proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana