Google+

L’immaginazione oltre misura di Joan Miró

marzo 7, 2012 Mariapia Bruno

È un personaggio, é nato in Spagna e l’effetto delle sue opere sul pubblico è o di immediato stupore e ammirazione, o di indifferenza e polemica. Si tratta di Joan Miró, maestro a cui è valso l’appellativo di “avanguardistico” per quelle creazioni troppo vistose, con troppi colori primari, un eccesso di bianco, troppe linee rette, quadrati e rombi che ci ha lasciato. Inconfondibile e lirico a modo suo, lo vedremo protagonista della mostra Miró – Poesia e luce, che dal prossimo 16 marzo fino al 10 giugno accoglierà i suoi amatori ma anche gli immancabili curiosi al Chiostro del Bramante di Roma.

L’evento sarà un vero e proprio paradiso visivo per i cultori del genere. Dalle numerosissime creazioni senza titolo dove improbabili figurette ci provocano come a chiederci di indovinare cosa stanno facendo su quella tela, alle gradevoli sculture – se proprio cosi dobbiamo chiamarle – come la composizione col giornale arrotolato e legato da corda e filo metallico su base di legno, agli astrattissimi Femme dans la rue e Oiseau. L’immaginazione oltre ogni regola ha trovato casa.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Arexons lancia un’applicazione per rispondere a dubbi e curiosità sui prodotti più indicati per la cura e la manutenzione dell’auto.

La monovolume coreana, disponibile anche a sette posti, beneficia di un restyling di metà carriera che porta in dote inedite dotazioni multimediali e di sicurezza. Grazie a un nuovo pack tecnico si riducono i consumi del 1.7 td da 115 cv.

Debutta a Parigi l’edizione limitata a 50 esemplari della serie speciale ispirata al marchio nautico italiano. Alla dotazione full optional e alle finiture ricercate si accompagnano motori a benzina 1.2 aspirato da 69 cv o 0.9 TwinAir turbo da 85 o 105 cv.

Grazie alla partnership con l'azienda di Asolo, l'airbag per motociclisti entra nella collezione BMW Motorrad. Ci sono proposte di vari colori, per uomo e donna.

Gli atleti dello scatto fisso saranno a Milano, il 1 ottobre, per giocarsi la vittoria finale del Red Hook, il criterium più ardito del mondo.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana