Google+

Legge 40. E adesso cosa succederà? Ce lo dice Umberto Veronesi

aprile 11, 2014 Redazione

Ieri Umberto Veronesi, a margine di un congresso a Milano su “Media e Cancro”, è tornato a parlare della sentenza della Corte costituzionale che ha cancellato anche il divieto alla fecondazione eterologa, di fatto affossando definitivamente il poco che restava in piedi della legge 40 sulla procreazione medicalmente assistita. Ecco cosa ha detto il celebre oncologo secondo la cronaca di Repubblica.

«Fecondazione assistita anche per single e coppie gay. Se lo augura Umberto Veronesi dopo la decisione della Consulta. “La sentenza di ieri era il passo principale. Ma verranno rivisti anche i limiti di accesso alle procedure di fecondazione. Ovviamente la magistratura deve procedere per gradi. Il resto seguirà. Del resto non vedo problemi. I figli stanno bene anche con genitori dello stesso sesso”».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

4 Commenti

  1. Daniele Ridolfi scrive:

    Sulla homepage di Tempi.it c’è l’articolo riguardante le opinioni (sarebbe meglio definirle deliri) di Veronesi e sotto il video sulla Corea del Nord.
    Accostando le due cose, mi sento di dare un consiglio a Veronesi: invece di sparare certe castronerie, perché non si compra un biglietto di sola andata per la “democraticissima” Corea del Nord governata dal suo “compagno comunista” Kim Jong Un?

  2. beppe scrive:

    ma perchè veronesi non crepa?

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un nome importante e un'eredità pesante, ma la Zaskar fa onore a entrambi e può essere considerata un riferimento per quella nuova classe di bici che reinterpretano il cross country

Rivoluzione in casa Corvette. L’ottava generazione della sportiva americana potrà contare sulla collocazione centrale anziché anteriore del motore e adotterà un V8 da almeno 650 cv. La nuova scocca dovrebbe restare fedele all’alluminio.

È la prima Bentley della storia alimentata a gasolio, oltre che la più “economica” a listino. Sotto il cofano della hyperSUV inglese pulsa il V8 4.0 TDI di derivazione Audi SQ7, forte di 435 cv e 900 Nm di coppia. Scatta da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

Quali sono, quanto costano, come sono fatti, in che misure sono disponibili e che prestazioni promettono i migliori pneumatici invernali sul mercato; ecco una guida completa.

È la variante sovralimentata della nota GTC 4 Lusso, con la quale condivide le quattro ruote sterzanti. Le 4WD del modello originale cedono il posto alla trazione posteriore. Mutua da California T e 488 GTB il V8 3.9 biturbo, proposto nello step da 610 cv.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana