Google+

Le influenze di Cleopatra si risvegliano al Chiostro del Bramante di Roma

ottobre 11, 2013 Mariapia Bruno

E’ una mostra per gli appassionati di storia antica quella che il Chiostro del Bramante di Roma dedica alla figura sempre appassionante di Cleopatra. Il cinema, i libri, la storia ci hanno trasmesso un ritratto molto denso dell’avvenente regina d’Egitto, giocando spesso sui dettagli piccanti, ma non lasciando mai indietro le sue moderne ed emancipate abilità di stratega. La retrospettiva, dal titolo Cleopatra. Roma e l’incantesimo dell’Egitto, che aprirà i battenti dal 12 ottobre al 2 febbraio 2014, scava negli anni romani (dal 46 al 44 a.C.) della protagonista, raccontando come i suoi modi incisero sulla moda, sulla religione e sugli usi di corte della Città Eterna (come la diffusione di gioielli in oro elaborati con l’immagine del serpente simbolo della regalità egizia).

Ed ecco allora risplendere ancora dopo centinaia emigliaia di anni delle preziose sculture in granito e basalto proveniente dalle cave d’Egitto, dei gioielli e degli effetti personali in oro e argento, oltre a composizioni in avorio e ad immancabili marmi e terrecotte invetriate. Per qualcuno sarà forse tutto fumo, per altri un salto in un passato perennemente presente.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un nome importante e un'eredità pesante, ma la Zaskar fa onore a entrambi e può essere considerata un riferimento per quella nuova classe di bici che reinterpretano il cross country

Rivoluzione in casa Corvette. L’ottava generazione della sportiva americana potrà contare sulla collocazione centrale anziché anteriore del motore e adotterà un V8 da almeno 650 cv. La nuova scocca dovrebbe restare fedele all’alluminio.

È la prima Bentley della storia alimentata a gasolio, oltre che la più “economica” a listino. Sotto il cofano della hyperSUV inglese pulsa il V8 4.0 TDI di derivazione Audi SQ7, forte di 435 cv e 900 Nm di coppia. Scatta da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

Quali sono, quanto costano, come sono fatti, in che misure sono disponibili e che prestazioni promettono i migliori pneumatici invernali sul mercato; ecco una guida completa.

È la variante sovralimentata della nota GTC 4 Lusso, con la quale condivide le quattro ruote sterzanti. Le 4WD del modello originale cedono il posto alla trazione posteriore. Mutua da California T e 488 GTB il V8 3.9 biturbo, proposto nello step da 610 cv.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana