Google+

Le gloriose panissette fritte e altri spettacoli genovesi

marzo 7, 2017 Tommaso Farina

Antica-Osteria-Vico-Palla-farina

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti)

Se tempo fa vi avevamo svelato le glorie della panissa novarese, oggi vi parliamo di quella genovese: che non potrebbe essere cosa più diversa. Laddove la panissa di Novara è un corposo risotto, quella ligure è una specie di polenta di farina di ceci, tagliata a losanghe e fritta. Il genius loci Fabrizio De André ne andava ghiotto: e anche noi.

Proprio le spettacolari panissette fritte fanno parte dell’armamentario dell’Antica Osteria di Vico Palla, uno dei locali più autentici e veraci di Genova. Esistente fin dal Cinquecento nell’omonimo vicolo a ridosso del Porto Antico, questa osteria semplice e saporosa dal 1999 è mandata avanti da Maurizio Capurro, cuoco dal ricco curriculum, tornato alla sua Genova per celebrarne tradizioni e gastronomia. Sedie e tavoli di legno massello si susseguono nelle belle salette aperte sul vicolo, che mantengono intatta una suggestione che la cucina, esclusivamente genovese, provvede a suggellare.

I piatti si scelgono da simpatiche lavagne portate direttamente ai tavoli, assieme a sacchetti pieni di ottimo pane e di una focaccia genovese del tutto strepitosa. Per cominciare, potreste scegliere le panissette di cui vi parlavamo, da mangiare scottandosi le dita. Oppure, l’antipasto di fritti di pesce; il cundiggiun (sorta di insalata di mare); l’antipasto detto “di Vico Palla” (una successione di torte salate molto liguri); i carciofi fritti. Per primo piatto, i mitici “mandilli” (fazzoletti), una specie di lasagne di pasta condite con un pesto di grande pregnanza. In alternativa, il minestrone alla genovese; i ravioli al tocco (sugo); le trenette con calamari e carciofi.

Impossibile rinunciare, più avanti, ai potenti calamari ripieni alla ligure, veramente azzeccati e buoni. Tuttavia, c’è anche lo stoccafisso accomodato, oppure in “brandacujun”; la frittura imperiale; la trippa e il coniglio alla ligure. Si chiude col tiramisù o il latte dolce fritto. Molto attenta la selezione di vini, con occhio al portafogli. Del resto, non si spendono più di 35-40 euro.

Per informazioni
Antica Osteria di Vico Palla
osteriadivicopalla.com
Vico Palla, 15R – Genova
Tel. 010.2466575
Chiuso il lunedì a pranzo

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana