Google+

Le allegorie dell’esistenza umana nelle opere di Alberto de Braud

ottobre 16, 2012 Mariapia Bruno

«Personalmente, la figura umana è stato uno dei temi che ho esplorato più spesso perché è un tema inesauribile, ancora pieno di  possibilità e carico di significati e simbolismi, ma non è il solo – afferma Alberto de Braud. – Ho lavorato e lavoro ancora in altre direzioni e per questa ragione ho voluto fortemente in questa mostra offrire al pubblico una visione completa di questo soggetto a me caro e liberarmene per affrontare nuove avventure». Ecco quale è il concetto chiave della retrospettiva Fine del Gioco che il Museo Diocesano di Milano dedica, quattro anni dopo aver accolto la grande installazione Unexpected, all’artista milanese da anni impegnato all’elaborazione di opere basate sulla figura stilizzata dell’uomo.

Il senso di fragilità, l’equilibrio precario del rapporto tra società e individuo, e lo sforzo che ogni persona fa per affrontare mete e obiettivi sempre più complicati, sono concetti cari a de Braud, di cui investe non solo le sue sculture, ma anche le istallazioni, dove all’interno di ogni sagoma prende posto un simbolo nascosto da forme allegoriche. In mostra fino all’11 novembre 2012 una serie di creazioni decontestualizzate che offrono al visitatore frammenti di una realtà in bilico tra la dimensione del gioco e una bizzarra e sottile ironia che trasferisce un significato nuovo e inaspettato alla loro essenza che oscilla tra il surreale e l’esistenziale.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il model year 2019 della roadster jap aggiunge 24 cv al 2 litri benzina e una serie di novità nella sicurezza. Per una roadster ancora più "jinba ittai"

L'articolo Mazda MX-5 2019, più cavalli e sicurezza proviene da RED Live.

Lanciata dal marchio inglese Oxford la linea Mint, dal caratteristico profumo di menta, comprende prodotti per la pulizia e la manutenzione dei veicoli a due ruote

L'articolo Gamma Oxford Mint Cleaning proviene da RED Live.

215 cv, 10 kg in meno e il debutto delle alette aerodinamiche. Questa versione speciale della RSV4 RF allestita con pezzi di Aprilia Racing di carne al fuoco ne mette davvero tanta. E noi ce la siamo gustata dal primo all’ultimo boccone. Al Mugello, dove le ali servono davvero.

L'articolo Prova Aprilia RSV4 RF FW 2018 proviene da RED Live.

Diventate capienti come le familiari grandi di qualche anno fa, le SW medie stanno vivendo una seconda giovinezza. Così come la Peugeot 308 SW GT Line, che ora si aggiorna nella tecnologia e diventa ancora più “connessa”. Schermo generoso e Mirror Screen La succosa novità della Peugeot 308 SW GT Line è la presenza di […]

L'articolo Peugeot 308 SW GT Line, <BR> adesso “parla” con lo smartphone proviene da RED Live.

La Casa di Noale propone due motorette brillanti ed economiche: sono le Aprilia RX e SX 125, una enduro, l’altra motard, entrambe vendute a 4.020 euro.

L'articolo Prova Aprilia RX e SX 125, per i nuovi 16enni proviene da RED Live.