Google+

La spettinata inventiva del Liberty di Milano

agosto 13, 2015 Tommaso Farina

Prenderle sempre con le molle, le dichiarazioni programmatiche dei cuochi. Come possiamo restarci, quando Andrea Provenzani, chef del ristorante Il Liberty (non scordate l’articolo) di Milano, dichiara di non usare quasi mai ricettari e di preferire l’istintività, l’umoralità? Possiamo dirlo: dopo aver mangiato da lui, proprio non si direbbe. E non perché nella sua cucina non manchino i colpi di scena, ma perché le sue ricette “istintive, umorali” sembrano viceversa molto “pensate” nella loro sapiente ma semplice alchimia.

foto 2

A un passo dal vecchio Teatro Smeraldo (ora Eataly), Provenzani e la sua giovane équipe vi accoglieranno in un posto piccolo piccolo, che sembra antico e moderno insieme, con addirittura un bel soppalco sopraelevato.

Se a pranzo sono disponibili piatti più semplici, la scelta non è vincolante: anche a mezzodì potrete pescare dalla ricca carta, che mescola ricette di tradizione ad altre di semplice e spettinata inventiva davvero fresca. Potete partire con l’hot dog di seppia con cipolle arrosto, maionese al curry e pan brioches al mais: mica male, no? Poi, si può proseguire con una ricetta di gusto vagamente meridionale: le chitarrine allo zafferano con acciughe, uvette, pinoli e mollica tostata al finocchietto: un mosaico di sapori imbastito con un niente. Ecco l’umoralità, il colpo d’ala.

È ormai famosa, tra i piatti forti, la parmigiana di melanzane “incartata”, ossia imbastita con fili di zucchina croccanti assieme alla stracciatella di mozzarella. Ma i tradizionalisti godranno davvero al comparire della costoletta alla milanese, tenuta molto alta e cotta in modo più che perfetto. Vi abbiamo suggerito alcuni saggi, ma il menù è decisamente vasto e cambia spesso, dunque state all’occhio. Anche perché di dolce potrà capitarvi lo Smoke: un cilindro croccante ripieno di crema al tabacco aromatico, accompagnato dal gelato e dalla crema inglese.

Con simile cucina avrete diritto a una cantina più che degna, anche nei prezzi. Questi ultimi, per un pasto completo, si attesteranno sui 60-65 euro, ma anche meno.

Il Liberty
Viale Montegrappa, 6
Milano
Tel. 0229011439
Chiuso il sabato a pranzo e la domenica


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana