Google+

La soddisfazione di mangiare (bene) quel che passa il mercato

luglio 29, 2017 Tommaso Farina

cibo

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Da quanti anni si viene a mangiar bene da Jim Pini, a Grosio (Sondrio)? Non lo sappiamo neppure noi: da una vita. Eppure il Jim, ossia Giacomo Pini, è sempre lì, in alta Valtellina, nel suo albergo-ristorante aperto incessantemente 365 giorni all’anno. Vero, da tempo lo aiutano sua figlia Ombretta col marito Giuseppe Caspani. E la cucina si è svecchiata in scioltezza, pur senza rinnegare la tradizione. E oggi è ancor più bello sedersi nelle sale, molto vintage senza essere stantie, e farsi servire dai camerieri in panciotto rosso.

La cucina è la classica valtellinese, arricchita da un menù del giorno in cui si possono trovare chicche dipendenti da quel che si trova al mercato: l’ultima volta, abbiamo apprezzato sublimi funghi ovuli fritti alla milanese. La partenza, in ogni caso, è per le bresaole, per gli sciatt (le frittelle di grano saraceno ripiene di formaggio), per il cestino di grano saraceno con Bitto e funghi.

Per proseguire, i pizzoccheri alla valtellinese, magari in tris con i manfrigoli e i toscanei de baita (crespelle), o la zuppa di porcini servita nella gran pagnotta scavata. Per pietanza, il vero classico è la costata di cervo al vino Sforzato, seppure la tagliata di capriolo con olio al pino mugo induca bibliche tentazioni. Per dolce, le frittelle di mele sono un bel paracadute. La cantina è ricca del meglio della valle e non solo. Spesa di 40 euro a testa. Meritevole.

Ristorante Jim – Hotel Sassella Via Roma, 2 Grosio (Sondrio) Tel. 0342847272  Sempre aperto

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana