Google+

La fatwa di Al-Azhar contro Pokemon Go

luglio 18, 2016 Redazione

La massima autorità sunnita del mondo islamico, l’università di Al-Azhar, ha scomunicato il gioco Pokemon Go attraverso una fatwa. Molti hanno accusato il videogioco in “realtà aumentata” di essere pericoloso, perché distrae la gente in strada e perché potrebbe violare la privacy delle persone, dal momento che le foto che vengono scattate in strada dagli utenti sono conservate in chissà quale server.

Ma l’autorità islamica di Al-Azhar, come spiegato a Sky News Arabia da Khalifa Al-Makhrazi, a capo del Consiglio consultivo sulla famiglia di Dubai, ha condannato il videogioco per un altro motivo:

«C’è una fatwa ufficiale che proibisce questo gioco. Uno potrebbe chiedere: ma è solo un gioco, è divertente, perché proibirlo? È proibito perché è connesso a cose di cui non siamo a conoscenza. Questo gioco è genuinamente connesso e legato direttamente alla dottrina darwinista, alla teoria evoluzionista e a quella della trasmutazione delle specie. Nella nostra religione questa dottrina è vietata».

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.