Google+

La fatwa di Al-Azhar contro Pokemon Go

luglio 18, 2016 Redazione

La massima autorità sunnita del mondo islamico, l’università di Al-Azhar, ha scomunicato il gioco Pokemon Go attraverso una fatwa. Molti hanno accusato il videogioco in “realtà aumentata” di essere pericoloso, perché distrae la gente in strada e perché potrebbe violare la privacy delle persone, dal momento che le foto che vengono scattate in strada dagli utenti sono conservate in chissà quale server.

Ma l’autorità islamica di Al-Azhar, come spiegato a Sky News Arabia da Khalifa Al-Makhrazi, a capo del Consiglio consultivo sulla famiglia di Dubai, ha condannato il videogioco per un altro motivo:

«C’è una fatwa ufficiale che proibisce questo gioco. Uno potrebbe chiedere: ma è solo un gioco, è divertente, perché proibirlo? È proibito perché è connesso a cose di cui non siamo a conoscenza. Questo gioco è genuinamente connesso e legato direttamente alla dottrina darwinista, alla teoria evoluzionista e a quella della trasmutazione delle specie. Nella nostra religione questa dottrina è vietata».

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un nome importante e un'eredità pesante, ma la Zaskar fa onore a entrambi e può essere considerata un riferimento per quella nuova classe di bici che reinterpretano il cross country

Rivoluzione in casa Corvette. L’ottava generazione della sportiva americana potrà contare sulla collocazione centrale anziché anteriore del motore e adotterà un V8 da almeno 650 cv. La nuova scocca dovrebbe restare fedele all’alluminio.

È la prima Bentley della storia alimentata a gasolio, oltre che la più “economica” a listino. Sotto il cofano della hyperSUV inglese pulsa il V8 4.0 TDI di derivazione Audi SQ7, forte di 435 cv e 900 Nm di coppia. Scatta da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

Quali sono, quanto costano, come sono fatti, in che misure sono disponibili e che prestazioni promettono i migliori pneumatici invernali sul mercato; ecco una guida completa.

È la variante sovralimentata della nota GTC 4 Lusso, con la quale condivide le quattro ruote sterzanti. Le 4WD del modello originale cedono il posto alla trazione posteriore. Mutua da California T e 488 GTB il V8 3.9 biturbo, proposto nello step da 610 cv.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana