Google+

L’imprevisto che salva la mia vita è letteralmente un abbraccio. Quello di papa Francesco

gennaio 26, 2015 Aldo Trento

papa-francesco-padre-aldo-trento-suor-sonia

L’unica cosa prevista nella mia vita è sempre stato l’imprevisto. Alcuni mesi fa il nunzio in Paraguay, monsignor Eliseo Ariotti, mi dice: «Sono stato dal Papa e mi ha chiesto come stai. Ma essendo molto tempo che non ti vedo ho risposto che non sapevo». Passano alcune settimane quando il nunzio mi dice: «Se vuoi venire dal Papa ti porto con me fra dicembre e gennaio». Rimasi sorpreso perché mai avrei potuto immaginare un regalo così grande.

papa-francesco-suor-sonia-asuncionCosì l’otto gennaio, in compagnia di suor Sonia, l’angelo della clinica, mi sono incontrato con il Santo Padre, che non solo ci ha ascoltati ma ci ha abbracciati. Il suo sguardo, semplice come quello di un bambino, esprimeva tutta la sua passione per Gesù e per l’uomo. L’abbraccio che ci ha donato l’abbiamo vissuto non solo come un fatto personale ma anche esteso a tutti i poveri che vivono con noi.

Era davvero Gesù che ci abbracciava e ci confortava invitandoci a camminare fiduciosi nella Divina Provvidenza. «Che bello, che bello», continuava a ripetere papa Francesco ascoltando quello che il Signore fa in questo piccolo barrio di Asunción.

L’abbraccio che ci ha regalato prima di andarcene è stato per me il riaccadere di quell’abbraccio di don Giussani che anni fa aveva salvato la mia vita ed è ciò di cui tutti abbiamo bisogno.

paldo.trento@gmail.com

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

2 Commenti

  1. malta scrive:

    Caro Socci, scrivi anche di questo non solo delle parole fuori posto che dice il Papa

  2. MARTA scrive:

    Qualcuno mi spiega, però, perchè questo Papa dice tante parole “fuori posto”? E non ditemi che è colpa dei giornalisti, per favore! Sono dispiaciuta e preoccupata seriamente.
    Qualcuno mi sa rispondere o per voi va tutto bene? Vi ricordo il Sinodo, le telefonate alle persone più incredibili, il silenzio su Asia Bibi, il pugno, i conigli e via dicendo…..

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L'Honda X-ADV potrebbe diventare capostipite di un nuovo genere: quello degli scooter medi con vocazione da giramondo. Nelle piccole cilindrate, però, il matrimonio tra scudo e tassello funziona già da molto tempo, come insegna il Booster

La piccola di Russelsheim debutta al Salone di Parigi in una nuova versione che strizza l'occhio al mondo dei Suv. Ha un assetto rialzato di 18 mm e un look fuoristradistico

Le auto dettano tendenze di stile nella società ma chi le disegna si è trovato spesso in difficoltà quando è stato chiamato a vestire una moto. Anche Pininfarina e Giugiaro hanno fatto fiasco

Citigo può contare su di una maggiore interazione con gli smartphone, mentre la compatta Fabia è disponibile nell’allestimento sportivo Monte Carlo. Look da crossover e ricca dotazione di serie per la versione ScoutLine di Fabia Wagon.

Un nome importante e un'eredità pesante, ma la Zaskar fa onore a entrambi e può essere considerata un riferimento per quella nuova classe di bici che reinterpretano il cross country

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana