Google+

Intervista – Il Veronese in mostra a Londra nelle parole di Xavier Salomon

aprile 18, 2014 Mariapia Bruno

Xavier F. Salomon, curatore della mostra Il Veronese: splendore nella Venezia del Rinascimento, aperta presso la National Gallery di Londra fino al prossimo 15 giugno, risponde alle curiosità di tempi.it relative ad alcune peculiarità dell’evento che riunisce 50 tra opere e capolavori del celebre artista italiano.

La retrospettiva alla National Gallery di Londra racconta in modo esaustivo la fiorente produzione artistica del Veronese. Se dovessimo scegliere 3-4 dipinti della mostra, per tracciare sinteticamente l’evoluzione della carriera dell’artista, dalle origini alla maturità, quali sarebbero?

Se dovessi scegliere quattro quadri per tracciare il percorso artistico di Veronese, questi sarebbero la Conversione della Maddalena della National Gallery per esporre lo stile giovanile di Veronese; il Martirio di San Giorgio da San Giorgio in Braida ed il Marte e Venere del Metropolitan Museum per far vedere due capolavori della maturità di Veronese (uno religioso ed uno profano); ed infine la Conversione di San Pantalon, l’ultimo quadro dipinto dall’artista per esporre il suo stile tardo.

Sono tanti i prestiti eccezionali che hanno consentito alle opere di riunirsi dopo molti anni. E’ il caso di “Venere e Marte uniti da Amore” del Metropolitan di New York, accostato per la prima volta dal XVIII secolo alle “Quattro allegorie dell’amore” della National Gallery. O anche di tre ritratti del periodo in cui l’artista arrivò a Venezia: “Ritratto di gentiluomo in pelliccia” del Palazzo Pitti di Firenze, “Ritratto di nobildonna veneziana” del Louvre e “Ritratto di Gentiluomo” del Getty Museum di Los Angeles. Secondo quali criteri si sviluppa l’allestimento?

L’allestimento è molto semplicemente organizzato attraverso sette sale in ordine puramente cronologico. Si comincia con le prime due opere conosciute di Veronese del 1546 e si finisce cinquanta quadri dopo con la sua ultima opera documentata.

Il dipinto di casa alla National Gallery, “L’Adorazione dei Magi”, è esposto accanto ad una pala d’altare dello stesso soggetto dipinta nello stesso anno per la chiesa di Santa Corona a Vicenza. Quali sono le convergenze e quali le differenze di questi due dipinti mai visti insieme da quando erano nello studio dell’artista?

Le differenze sono minime. La cosa interessante è vedere un artista all’opera sullo stesso soggetto nello stesso momento (il 1573-74) e vedere come le stesse tematiche siano sviluppate in maniere parallele e spesso con le stesse soluzioni.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Con la nuova Micra, Nissan ha voltato pagina. La più recente generazione dell’utilitaria giapponese, presentata nel 2016, è infatti cresciuta nelle dimensioni – è più lunga di 17 cm e larga di 7 cm rispetto al vecchio modello – si è ispirata esteticamente alle SUV Qashqai e X-Trail, ha beneficiato di una linea aggressiva e […]

L'articolo Nissan Micra, si amplia la gamma proviene da RED Live.

Come uno scultore affina le proprie opere, così MINI dedica una serie di aggiornamenti ai modelli in gamma, concentrati principalmente sull’ampliamento delle dotazioni, delle combinazioni di colori e dell’offerta di motori. Protagonista principale è la crossover Countryman, ma beneficiano di una ventata di novità anche la hatchback e la Clubman. Le vetture in configurazione 2017 […]

L'articolo MINI model year 2017: una ventata di novità proviene da RED Live.

Ti guarda attraverso il finestrino semi abbassato, sorridendo sornione. Stringe tra le mani il volante di una Classe E (serie W211) del 2007 e, con malcelato orgoglio, ti dice che lui, con quell’auto, ha percorso 500.000 km limitandosi alla manutenzione ordinaria. Poi, quando scatta il verde, saluta con la manina e ti lascia lì, impietrito. […]

L'articolo Long run Mercedes-Benz E220d proviene da RED Live.

Continua l’offensiva Skoda nel segmento delle SUV. Dopo la Kodiaq, ecco debuttare in veste definitiva la Karoq, erede della conosciuta Yeti. Quest’ultima, sul mercato dal 2009, esce definitivamente di scena, cedendo il passo a una moderna, ma esteticamente più convenzionale, crossover dalle dimensioni compatte. 32 cm più corta della Kodiaq La nuova Karoq, “gemella diversa” […]

L'articolo Skoda Karoq: profumo di Tiguan proviene da RED Live.

Per presentare la nuova Volkswagen UP! GTI non poteva esserci occasione più adatta del Wörthersee 2017, il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW. Anche se, in realtà, come accaduto in passato alla “sorella maggiore” Golf GTI Clubsport, a debuttare non sarà la vettura in versione definitiva, bensì una concept che si […]

L'articolo Volkswagen UP! GTI: la piccola si è arrabbiata proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana