Google+

Intervista – Giocando s’impara l’arte. I Playmobil di Pierre-adrien Sollier mimano le grandi opere

gennaio 23, 2015 Mariapia Bruno

b844ec_69cbdaa48f0147b0a2773654a939770c.jpg_srz_p_913_507_75_22_0.50_1.20_0Pierre-adrien Sollier è un artista francese contemporaneo che usa i Playmobil per riprodurre le grandi opere d’arte che tutti conosciamo. Ma aspira a fare molto di più. Nell’intervista qui sotto ci racconta come ha iniziato e come attraverso le sue creazioni cerca di toccare la sensibilità delle persone. Il suo desiderio è quello avvicinarle al mondo dell’arte, essendo lui un’amante dell’arte nel senso tradizionale del termine. Qui il suo sito: Sollier – Gallery.

b844ec_557c3111122e47fe88d787b937fbeb48.jpg_srz_p_500_507_75_22_0.50_1.20_0Come è nata l’idea di usare i Playmobil per ricreare opere d’arte e personaggi? Giocavi con questi giochi da bambino?

Sono un pittore 32enne che lavora a Parigi. Mi sono laureato in graphic desigh e animazione presso la Central Saint Martin’s School di Londra. Onestamente, giocavo con i Playmobil da bambino, ma non troppo. Ho iniziato a giocare veramente quando stavo studiando, per creare le composizioni prima di iniziare a disegnare, in modo da avere una scala ridotta delle luci e delle proporzioni dei miei personaggi. (In un certo senso come facevano i vecchi maestri con le figurine in creta). Ho trovato allora questi piccoli personaggi dal viso universale e interessante. Ho iniziato a usarli per dargli delle pose particolari e la loro espressione rigida si sposava bene con il tono ironico e a volte cinico che volevo realizzare. Quindi ho iniziato a fare ritratti di celebrità e amici. In seguito, essendo un classico amante dell’arte, ho voluto andare oltre e rivisitare i dipinti classici. Mi è sembrato ironico mettere insieme questi due mondi: il passato che amo con i giocattoli contemporanei. Una sorta di “shaker* culturale per rinfrescare i dipinti che tutti conosciamo. Con questa serie voglio dare un omaggio contemporaneo agli artisti che ammiro e che mi hanno donato la passione della pittura.
b844ec_c9339503c59c42b491ca578c47c6f864.jpg_srz_p_353_507_75_22_0.50_1.20_0

Giocando s’impara. Essere un artista al giorno d’oggi è difficile, anche perché sembra che tutto sia già stato inventato o sperimentato. Tu scegli un approccio giocoso e amichevole per raggiungere il pubblico. Sei soddisfatto?
Non so se sono soddisfatto, ma se posso far amare l’arte alle persone con questa serie è una cosa molto bella e ciò mi da molta soddisfazione.
Come scegli i soggetti da riprodurre? Stai lavorando seguendo una serie o i tuoi gusti personali?
Dopo la serie “Musei”, voglio usare questi giochi come avatar della specie umana per raccontare la storia della nostra era in mondo non convenzionale e caratteristico. Ci sto già lavorando. L’opera the wolf of wall street ne è un esempio.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.