Google+

Imprenditore in Italia? Ormai sono un acrobata

novembre 17, 2014 Redazione

murano«Imprenditore? Non lo sono più. Imprenditore è chi investe. Io sopravvivo e mi sento un’acrobata. Il mio è un fallimento morale, ma se spengo i forni, è finita. E sono nella stessa barca dei miei dipendenti, tutti amici». Oggi sulla Stampa è narrata la storia di Daniele Mazzuccato, 47 anni, che dirige una storica vetreria a Murano e che racconta come, in tempi di crisi, è costretto a barcamenarsi non tanto per guadagnare, quanto per tenere aperta la sua azienda. Dal 2008 «ha alienato ogni bene, casa compresa, per finanziarsi. Da allora dorme in azienda, risparmiando anche sul costo del guardiano notturno che pesava circa 70 mila euro l’anno. “Oggi vediamo che giornata sarà”, sospira».

LA CRISI E LA GUERRA. La storia di Mazzuccato è una storia triste. Perché il suo prodotto è di eccellenza (i suoi  «lampadari da mille e una notte, stile classico veneziano addobbano ambasciate, hotel, casinò e residenze dello Yemen ad Abu Dhabi, da Londra a Miami») ed è richiesto in tutto il mondo, solo che oggi Mazzuccato s’è visto costretto a diminuire il numero dei dipendenti e degli ordini. «Un tempo, nella vetreria lavoravano in 35. Oggi sono in dieci, di cui cinque part time, senza stipendio da qualche mese». E anche per gli ordini, dove non è arrivata la crisi, è arrivata la sfortuna: Siria, Egitto e Iran sono paesi dove il mercato dei prodotti Mazzuccato funzionava, ma oggi la guerra e l’instabilità politica hanno bloccato tutto.

RESTO QUI. «Una volta partivano dai 30 ai 40 colli al giorno via barca. Ora, 30 alla settimana, “se va bene”». Ha avuto offerte di lavoro anche dall’estero, ma ha deciso di restare. «In Italia sono un evasore, ma all’estero sono apprezzato: vengono da tutto il mondo a imparare il mestiere. Fare il vetraio è storia, cultura, manualità e fatica, ma questa economia è stata distrutta». Fino a quando resisterà? Mazzuccato promette battaglia: «Non ho il coraggio di tradire l’Italia. Resto qui a combattere».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana