Google+

Il totano ripieno di burrata e il polpo croccante del mago del pesce Dhian

maggio 12, 2013 Tommaso Farina

Il Gusto della Vita. Non è bellissimo, il nome di questo ristorante? E come se non bastasse, ci si mangia davvero bene. E Iddio sa se Monza, la capitale brianzola, non avesse bisogno di buone tavole, di cui è drammaticamente povera. Siamo in una strada a due passi dal cosiddetto Lambretto, ossia il ramo più piccolo del Lambro, deviato dai Visconti a scopo difensivo. Il Gusto della Vita si apre qui: due vetrine, una saletta molto bella nei pressi delle finestre, e una più raccolta. Elena Picchiotini, brianzola doc e sommelier provetta, si farà in quattro per accogliervi con gentilezza, aiutata da una svelta cameriera. La cucina è il regno di suo marito, Dhian, indiano di New Delhi, in Italia da 12 anni, e ancor prima in Germania, a far esperienza di fornelli in ristoranti di cucina italiana. Esperienza fruttuosa: oggi Dhian è cuoco capace, frizzante, in grado di valorizzare il pesce, sua passione, con mano leggera e sapiente.

L’appetizer promette bene: un soave totano ripieno di burrata con crema di pomodoro datterino. A tavola, eccellente pane fatto in casa (segnatevi quello al nero di seppia), abbinato a olio del Garda. Via con le danze: che bontà il polpo croccante con “soffice” di patate (qui si amano quelle di Oreno, borgo brianzolo celebre per la coltivazione) e salsa di frutto della passione.

Proseguite poi con dei leggiadri paccheri gragnanesi con pomodoro al forno, cozze, alici e pinoli: un piatto che ammicca con semplicità al meridione d’Italia. Solleticatevi con il tempura di salvia, gamberi, capesante, totanetti e carciofi, croccante e cospicuo, abbinato, per chi lo volesse, alla salsa di soia. In carta, tra antipasti e secondi, anche filetto di sgombro con crema di ceci; spaghetti di Gragnano con polpa di ricci di mare; rombo scottato con lenticchie, guanciale e patate. Di dolce, leggiadrissima la mousse di cioccolato bianco con banane caramellate al curry.

Volete bere? Ecco una giudiziosa, non lunga carta dei vini. Pagherete circa 50 euro per quattro portate, sentendovi bene.

Per informazioni
Il gusto della vita
www.ilgustodellavita.it
Via Bergamo, 5 – Monza
Tel. 039325476 – Chiuso il martedì

tommasofarina.com

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Compatta, anzi compattissima, e a zero emissioni. La e.Go Life rappresenta ad oggi il progetto più concreto di city car elettrica “indipendente”, vale a dire nata fuori dalla sfera di controllo dei grandi costruttori. Una vettura che fa dell’economia il proprio fiore all’occhiello, dato che in Germania è già ordinabile con prezzi a partire da […]

L'articolo e.Go Life: indipendenza elettrica proviene da RED Live.

Era arrivato il momento… In effetti dalla presentazione del Diablo Scooter sono passati dodici anni: correva l’anno 2005 e ad oggi l’evoluzione dei mezzi è stata incredibile, soprattutto in termini di prestazioni. Per Pirelli si è trattato di un investimento importante che ha dato due frutti che coprono la quasi totalità di tipologie di scooter presenti […]

L'articolo Prova Pirelli Angel e Diablo Rosso scooter proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana