Google+

Il sadomasochismo è entrato nella fascia grigia. E la schiavitù ci lascia indifferenti

agosto 30, 2012

In questi tempi in cui le sfumature di grigio non si contano ha trovato facilmente spazio sui giornali la notizia di una coppia padovana che aveva stipulato un patto di schiavitù consensuale. Lui faceva il padrone, lei la schiava. Le cose sono andate bene fino al divorzio, è stato lì, davanti al giudice, che è saltata fuori la scrittura privata che dettagliava le condizioni dell’accordo.

Ho letto di questo episodio su diverse testate e la cosa che più mi ha sorpreso è stata, ovunque, la totale assenza di qualsiasi valutazione, nemmeno una battuta di spirito. I nostri giornalisti che non perdono mai occasione di farci sapere come la pensano su Monti, Berlusconi, Formigoni, Cl, la trattativa Stato-mafia in questo caso sembrano aver avuto un sussulto di obiettività: pura rendicontazione dei fatti, nessun giudizio.

Segno di professionalità giornalistica? Non scherziamo. È solo che il sado-masochismo è appena entrato, appunto, nella fascia grigia. Non si può più chiamarlo perversione, non si può ancora considerarlo normalità. Ancora qualche tempo e anche questo problema sarà risolto.

Io, che sono un paesanotto che capisce solo di blu, penso che nessuno abbia diritto di vendersi come schiavo, nemmeno della mentalità comune.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

7 Commenti

  1. Tribute to Thomas More scrive:

    Caro Molon,

    A me piace MI piace fare sesso vestito da Batman e ho stipulato un contratto con una BATwoman però mi dicono che il contratto di BATtonage è illegale….

    Non lo trova terribilmente discriminatorio??

    suo inquieto 74

  2. Tribute to TM scrive:

    Io pensavo invece di ricorrere alla corte europea dei diritti dell’ uomo ( naturalmente senza completare l’iter giurisdizionale italiano …. Come va di moda ora!!!).

    Magistrati di tutto il mOndo unitevi !!!

    Mandi

  3. Tribute to TM scrive:

    Vabbeh…da oggi in poi direi che brucaliffo è il nick ufficiale del Molon!

    😉

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se l’elettrico costituisce il futuro della mobilità, la tecnologia ibrida plug-in è figlia del presente. Rappresenta infatti la massima espressione del compromesso tra propulsione tradizionale e a zero emissioni. Un’auto ibrida plug-in non è altro, del resto, che un’auto ibrida, quindi dotata di un powertrain composto dall’interazione tra due motori – il primo a combustione […]

L'articolo Hyundai Ioniq Plug-in: praticamente astemia proviene da RED Live.

She’s back. Dopo quasi vent’anni d’assenza, la BMW Serie 8 è di nuovo tra noi. La coupé di Monaco, destinata a collocarsi al vertice della gamma del costruttore tedesco, arriverà nelle concessionarie nel 2018, ma le linee sono già state svelate in occasione del Concorso d’eleganza di Villa d’Este. Chiamata a sfidare rivali blasonate quali […]

L'articolo BMW Serie 8: classe cattiva proviene da RED Live.

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana