Google+

Il miracolo dello scoccare della fotografia negli scatti di Franco Vimercati

agosto 30, 2012 Mariapia Bruno

Concettuale e minimalista Franco Vimercati scelse di focalizzarsi in maniera contemplativa su un unico oggetto, lasciando perdere l’azione, e sfaccettandolo attraverso la fotografia in un multiplo seriale. Formatosi a Brera e scomparso nel 2001, questo artista milanese classe 1940, ha respirato a pieni polmoni l’atmosfera meneghina degli anni Sessanta, che girava attorno alle gallerie d’arte e al mitico Bar Jamaica, e scegliendo, una volta conosciuti i lavori fotografici di Diane Arbus, Lee Friedlander, Robert Frank e August Sander, la fotografia come principale mezzo di espressione. Ma non era un uomo mondano, tutt’altro. Agli stimoli esterni contrappone il microcosmo della propria casa, dove opera concentrandosi sui diversi oggetti del quotidiano che lo circondano: dai piccoli vasi al bicchiere del ferro da stiro, dalla grattugia al bricco del latte. «Si tratta del piacere di lavorare senza essere disturbato dal soggetto – affermava – A me interessava che scoccasse la fotografia, non mi interessava leggere l’oggetto, ma assistere ogni volta a questo miracolo».


E questo miracolo è destinato a ripetersi
ancora oggi davanti i nostri occhi. Dal prossimo 1 settembre, infatti, il Palazzo Fortuny di Venezia ospiterà, fino al 19 novembre 2012, la più esaustiva personale dedicata a questo artista intitolata Tutte le cose emergono dal nulla. Si potranno così vedere da vicino le sue immagini rovesciate – così come sono realmente viste dalla macchina fotografica -, le immagini sfuocate, quelle sovrapposte, il ciclo delle terrine di porcellana e tanti altri lavori di un artista che attraverso la fotografia ha voluto varcare una soglia che porta ai sentimenti più profondi e che di se stesso diceva «io sono la lastra, ho bisogno di poca luce, di un sospiro».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’ufficio a portata di mano anche in vacanza e nei weekend in un ambiente confortevole e “viaggiante”? Lo rende possibile Renault con una nuova generazione di Trafic SpaceClass rivolta sì ai privati ma prentemente alla clientela del mondo business, come aziende di noleggio con conducente, strutture alberghiere e sportive, agenzie turistiche. Insomma, realtà che desiderano fornire […]

L'articolo Renault Trafic SpaceClass, l’ufficio è mobile proviene da RED Live.

Se siete appassionati di motori e curiosare tra le anteprime – ne sono state annunciate ben 150 – è sicura fonte di piacere, il momento è (quasi) arrivato. Cominciate a segnare in agenda una data compresa tra il 9 e il 12 novembre (il 7 e l’8 sono giornate dedicate a operatori e stampa) e […]

L'articolo EICMA 2017, cosa c’è da vedere proviene da RED Live.

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download