Google+

Il connubio tra scienza ed estetica nelle elaborazioni pittoriche di Elisa Cella

ottobre 30, 2012 Mariapia Bruno

Secondo il biologo Richard Dawkins «la biologia è lo studio di organismi complessi che sembrano essere stati disegnati per uno scopo preciso». E l’artista Elisa Cella ne ha fatto un punto di partenza per la sua mostra Bio, costruita interamente su un fitto dialogo tra categorie scientifiche ed estetiche incarnate dalle sue elaborazioni pittoriche. Cellule che fioriscono, che si aprono liberando molecole, fluttuano sul fondo bianco delle tele, creando un universo visivo che richiama per certi versi il lavoro pittorico di Wassily Kandinskij. L’occhio dell’artista si allinea a quello dello scienziato, al quale il microscopio ha permesso di sondare mondi prima impensabili, che adesso solo l’artista riesce a reinterpretare e a raccontare dal suo punto di vista.

È un percorso complesso che ci ricorda che il mondo non è solo quello che vediamo, ma anche quello che spesso è troppo piccolo per essere visto, che la ragione e il pensiero spesso devono fare un passo indietro e dimenticare ogni categoria e metodo per lasciare il posto alle sensazioni basilari, per certi versi primordiali, che ci rendono coscienti del nostro essere “viventi”. I lavori, visibili dal prossimo 28 novembre presso lo spazio City Art di Milano, eseguiti con la perizia di uno scienziato, sono scanditi da colori contrastanti e forti, che rendono l’insieme piacevole alla vista, ma allo stesso tempo instabile, come avviene nella microbiologia, dove gli organismi sono resi visibili solo grazie ai liquidi che contrastano con loro.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi