Google+

I segni letterali di Jacques Villeglé

gennaio 17, 2012 Mariapia Bruno

Artista di lunga vita ed esperienza, l’ottantacinquenne di origine bretone Jacques Mahé de la Villeglé, Nouveau Realista innamorato della lettera nel suo senso letterale, approda al Centro culturale altinate di San Gaetano (Pd) che, dal prossimo 26 gennaio e fino all’11 marzo 2012, gli dedica una retrospettiva che ripercorre con circa 150 opere più di 50 anni di pittoriche creazioni. Dal titolo “Lettere e frammenti. Un percorso nella scrittura di Jacques Villeglé“, la mostra padovana si snoda tra i primi décollages d’affiches degli anni ’60 ai manifesti strappati del 2000, ai segni socio-politici delle composizioni più recenti.


Segni linguistici, accenti fonici, giochi di sillabe e lettere, sono questi i punti di forza della pittura di Villeglé, padre, insieme a Raymond Hains, di una forma di linguaggio costruita su una teoria dell’urgenza e del ratto che li ha condotti a realizzare un’opera, Ach Alma Manetro, composta da fogli lacerati da mani anonime che formano un alfabeto ellittico dal significato sfumato dall’usura del tempo e dal vandalismo comune. E la parola “comune” incarna anche il concetto di anonimato, il rifiuto di firmare le proprie opere sposato dall’artista che, operando da sociologo, tenta di entrare attraverso le lettere in quel mondo enigmatico in cui viviamo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se fosse una compagna di scuola, la Peugeot 308 sarebbe la classica ragazza seduta nei banchi della seconda fila; precisa, puntuale, concreta e in grado di ottenere ottimi risultati. Però poco appariscente. La tipica studentessa che pochi notano e che i professori danno per scontato sia in grado di ben figurare in ogni frangente. Ora, […]

L'articolo Prova nuova Peugeot 308 proviene da RED Live.

Il suo logo a forma di ruota spicca su caschi, capispalla, piumini, borsoni, zaini, bracciali in argento e foulard in seta, e non a caso. La collezione di abbigliamento e accessori uomo/donna Milano 1914 trae difatti la sua identità da EICMA, il Salone internazionale delle moto, la cui prima edizione è datata 1914, appunto. E […]

L'articolo Milano 1914, nuova collezione e corner al Boscolo proviene da RED Live.

La scelta di un’automobile è una decisione che dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare. Chi ha bisogno di un mezzo da guidare esclusivamente in città, sarà orientato verso un’auto più compatta e maneggevole; se la vettura accompagnerà spesso la famiglia in gite fuori porta, ruote grandi e ammortizzatori rinforzati saranno determinanti; se il conducente […]

L'articolo Il cambio: tipologie e caratteristiche (automatico/semiautomatico/manuale) proviene da RED Live.

In sella a una delle moto più speciali mai prodotte da BMW. La HP4 Race porta all’estremo il concetto di moto sportiva. Leggerissima potentissima, va fortissimo ma non è un mostro impossibile da domare, anzi… 80.000 euro sono tanti? Forse, ma dopo averla guidata potresti cambiare idea.

L'articolo Prova BMW HP4 Race proviene da RED Live.

Con il nuovo Kymco AK 550, la Casa di Taiwan punta dritta al cuore del mercato dei Top Scooter bicilindrici. Il prezzo è interessantissimo (9.190 euro in offerta lancio) ma i contenuti tecnologici sono tutt’altro che di serie B. Anzi!

L'articolo Prova Kymco AK 550 proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana