Google+

I pizzoccheri sono pazzeschi e la selvaggina va provata

gennaio 19, 2014 Tommaso Farina

sondrio-corna-pizzoccheri1Ci sono ristoranti che, se si dovesse giudicarli per il loro piatto più famoso, si prenderebbero il voto massimo. Tre stelle della guida Michelin, tre forchette della Guida Gambero Rosso, faccino radioso nella Guida Critica Golosa di Massobrio, e 20/20 nella Guida dell’Espresso. La Corna, a Teglio (Sondrio), a giudicarla per i suoi pizzoccheri valtellinesi, si meriterebbe il voto “Empireo”. Non tutti quelli che ci leggono sono lombardi, quindi spieghiamo: i pizzoccheri sono piccole tagliatelle di grano saraceno, cotte con cavolo verza (in estate, coste) e patate, poi condite con tanto burro di montagna, aglio e formaggio Valtellina Casera giovane. Pare che siano nati proprio a Teglio, dove ha sede anche un’Accademia che ne ha codificato la ricetta originale.

I pizzoccheri della Corna (la Corna, che sarebbe il picco strapiombante dove il ristorante è costruito, e non “le corna” di qualche animale, come si potrebbe pensare vista la vocazione alla selvaggina) sono pazzeschi, e parole più non ci appulcriamo, dantescamente. Però in questo ristorante teneramente vecchiotto e presidiato da un cameriere simpaticissimo c’è anche dell’altro. Un antipasto di varie bresaole (anche di cavallo), salumi e lardo.
O un piatto di sciatt, altra gloria locale, formaggio giovane impastato con grano saraceno e fritto in frittella, servito con insalata. Se amate il selvatico, è da provare il piatto di tagliolini col salmì, o addirittura quelli con la pernice. Di pietanza, secondo mercato, cervo e cinghiale. Nella stagione giusta, il camoscio in salmì è semplicemente imperdibile.

sondrio-corna-pizzoccheriPer finire, torte al carrello o sorbetto. Meglio ancora, la selezione di formaggi stagionati, tra cui spicca un Casera di tre anni veramente mirabile. In cantina, il meglio dei rossi della Valtellina, e anche un vino fatto in proprio: siamo in mezzo ai vigneti del Valgella. Conto anticrisi: circa 35 euro per mangiare in modo smodato. E tanta simpatia nei signori che vi serviranno. Niente fighetterie, tanta sostanza.

Per informazioni
La Corna
Via della Chiesa, 4
Fraz. San Giacomo – Teglio (Sondrio)
Tel. 0342786105
Chiuso lunedì

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana