Google+

I personaggi misteriosi della National Portrait Gallery di Londra

gennaio 9, 2012 Mariapia Bruno

Sebbene arricchita da un’alone di mistero, non è un gioco la mostra “Imagined Lives: portraits of unknown people” (Vite immaginarie: ritratti di persone sconosciute) proposta dalla National Portrait Gallery di Londra, dove quattordici ritratti di persone dall’identità incerta ci fissano e ci raccontano, ognuno con la voce di un narratore differente, le loro intriganti storie. Si tratta di opere del XVI e del XVII secolo che secondo la tradizione ritrarrebbero, tra gli altri, personaggi come Elisabetta I, la giovane pretendente al trono Lady Arabella Stuart e il poeta Sir Thomas Overbuty. Le loro identità hanno però creato qualche disputa tra studiosi e osservatori. Una serie di nuove ricerche, fatte in parte dagli studenti d’arte dell’Università di Bristol, hanno tentato di dimostrare e assegnare nuovi nomi a questi volti. Ispirati da questi ritratti misteriosi, rinomati autori internazionali, tra cui Tracy Chevalier, Julian Fellowes e Alexander McCall Smith, hanno immaginato come avrebbero potuto essere le vite di questi uomini e nel libro “Imagined Lives Portraits of unknown people” ce le raccontano.

E allora perché non lasciarsi guidare dalla fantasia degli autori per entrare nel dettaglio delle storie e scoprire chi potrebbero essere questi personaggi? Una di queste identità è la protagonista del dipinto “False Mary” di un artista anonimo che ci viene raccontato da Alexander McCall Smith. Secondo l’autore pare che la protagonista del ritratto non sia Mary Stuart, regina di Scozia, ma Mary Peebles, la figlia di un mercante di Edimburgo. A quei tempi molti regnanti sceglievano un loro sosia per svariati motivi. La Mary ritratta, benché non somigli né nel colorito, né nei tratti del viso alla sovrana, è stata la prescelta – per la sua andatura e portamento – per assurgere ad un ruolo di corte molto ambito, che le ha permesso di vivere una grande avventura con i suoi lati positivi ma soprattutto negativi. La regina, che odiava posare per i ritratti, incoraggiò la giovane a prendere il suo posto davanti ai molti ritrattisti italiani che frequentavano la corte. Ma Mary Peebles vestiva i panni della sovrana anche davanti ai suoi nemici e a coloro che complottavano reali omicidi. Nessuno sa infatti che fine abbia fatto.

C’è tempo fino al 22 luglio 2012 per vedere con i propri occhi i segreti di questi personaggi le cui vite, sospese tra storia e leggenda, continuano ininterrottamente ad affascinarci.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. I simply want to tell you that I am just all new to weblog and really liked this web blog. Likely I’m planning to bookmark your blog post . You absolutely have exceptional writings. Many thanks for sharing with us your webpage.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Passano gli anni ma il tre cilindri della Triumph Speed Triple rimane una delle moto da bar tra le più gustose. Ha coppia e cavalli giusti, non è una moto rapida, ma ha un bell'avantreno e una ciclistica sportiva: 13.850 euro la S e 15.950 euro la RS

L'articolo Prova Triumph Speed Triple 1050 RS proviene da RED Live.

Botte piena e moglie ubriaca? I moderni pneumatici Sport Touring puntano a darvi di tutto un po’. Durata, miglior comportamento sul bagnato, e più efficacia nella guida “spigliata” sono i punti chiave su cui Michelin ha lavorato per il nuovo Road 5. Saranno riusciti nell’intento? Siamo andati in Spagna per verificarlo

L'articolo Prova Michelin Road 5 Sport Touring per vocazione proviene da RED Live.

Tutta nuova, la berlina del Leone graffia molto di più rispetto al passato. Perché è più corta e bassa, ha un design dinamico e la solita attenzione al look by Peugeot. La toccheremo con mano al prossimo Salone di Ginevra

L'articolo Nuova Peugeot 508, la berlina si fa bella proviene da RED Live.

Basata sulla piattaforma EMP2, ha due lunghezze, un bagagliaio smisurato e interni da berlina di lusso. Per elevare verso nuovi orizzonti il concetto di veicolo Multispazio

L'articolo Peugeot Rifter, la nuova multispazio a Ginevra proviene da RED Live.

Una storia, quella delle Sportster, nata nel 1957 e destinata a continuare senza sosta e senza eclatanti sorprese. Anche quest’anno infatti la famiglia si allarga e lo fa grazie a due nuove interpretazioni che combinano lo stile rétro ispirato ai canoni classici del mondo custom e le prestazioni pungenti del motore V-Twin 1200 Evolution.  IRON […]

L'articolo Nuove H-D Sportster Forty-Eight Special e Iron 1200 proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi