Google+

I mega edifici di un mondo che cambia raccontano l’Est al Mak di Vienna

giugno 5, 2013 Mariapia Bruno

La mostra viennese Eastern Promises. Contemporary Architecture and Spatial Practices in East Asia, da oggi visibile presso il contemporaneo museo delle arti applicate, Mak, è un vero e proprio viaggio fotografico tra i grattacieli dell’Est del mondo (dalla Cina, al Giappone, alla Korea del Sud, al Taiwan) ideati dalle menti di una serie di architetti internazionali che, accomunati dallo stesso amore per l’ecologia e per le relazioni sociali, scelgono queste tematiche come linea guida delle strutture architettoniche da loro progettate.

Aperta fino al 6 ottobre 2013, la rassegna presenta quegli spettacolari giganteschi edifici che spuntano come funghi e si legano a un paesaggio spesso rurale, che, come ad esempio in Cina, si è aperto solo da qualche anno alle nuove tendenze eco-green occidentali. Firmati da Sou Fujimoto, Kazuyo Sejima, Ryue Nishizawa, Li Xiaodong, Wang Shu, KUU, Sheng-Yuan Huang e Mass Studies queste strutture si stagliano, immense, in un mondo che sta cambiando rapidamente e quasi magicamente.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana