Google+

I giovani non ascoltano se gli apostoli sono tiepidi

marzo 16, 2017 Pippo Corigliano

san-josemaria-escriva-canonizzazione-ansa

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti)

Pregate il Signore della messe perché mandi operai nella sua messe (Lc 10,2). Sempre c’è bisogno di apostoli, di persone che con la loro vita testimonino la verità e il calore della fede. Come dice Gesù occorre pregare, e poi guardarsi dalle insidie del sociologismo che narcotizza lo slancio apostolico. I giovani non credono, la cultura attuale non lascia spazio alla fede, la pornografia e la droga addormentano le coscienze… Balle. Queste sono le conseguenze della mancanza di fede, non la causa.

Come hanno fatto i santi? Non avevano fiducia nelle loro capacità ma hanno alzato la vela della loro barchetta e si son lasciati pilotare dallo Spirito Santo. Nel cristianesimo l’umiltà convive con i grandi desideri. I cristiani dicono di sì a Gesù: sia attraverso la vita ordinaria sia con una vocazione specifica, accettano di donare se stessi, confidano nella Provvidenza e diventano trascinanti. I santi sono stati dei contemplativi che hanno tirato fuori, grazie alla fede, la capacità imprenditoriale.

I giovani non ascoltano? Non ascoltano gli apostoli tiepidi. Appena spunta un predicatore che ha fede le chiese diventano insufficienti. «Fede! È questione di fede, non di altro!», mi disse san Josemaría Escrivá l’ultima volta che l’ho visto. Se un cristiano antepone le preoccupazioni personali alla sua testimonianza apostolica diventa inefficace. Lo si vede dai suoi frutti. Il cristiano è un fuoco d’amore che riscalda attorno a sé. Se brucia come il sole riscalda tutta la terra. Come Gesù.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

COSA: YAMAHA TEST THE EMOTION, Hyper Naked e Sport Touring in prova  DOVE E QUANDO: Pescara, 1 e 2 aprile Si chiama “Yamaha Test the Emotion” il nuovo tour itinerante di nove tappe organizzato da Yamaha per far scoprire ai motociclisti italiani i modelli delle famiglie Hyper Naked e Sport Touring di Iwata. Per la gamma MT saranno presenti […]

L'articolo RED Weekend 30 marzo – 2 aprile, idee per muoversi proviene da RED Live.

Dormire sugli allori può rivelarsi – oggi più che mai – un errore imperdonabile, anche per le Case più affermate e per i loro modelli più rappresentativi. Con la concorrenza che affila le armi e la tecnologia che si diffonde a macchia d’olio a tutti i livelli, il rischio che un modello best-seller possa finire […]

L'articolo Prova Suzuki V-Strom 650 XT 2017 proviene da RED Live.

LIVE Una delle 600 Supersport più amate di sempre si rinnova, dimostrando che Yamaha crede ancora in una categoria che altri hanno dato già per spacciata. Troppo severe le norme anti inquinamento per i frullini da 600 cc che a furia di smagrire le carburazioni sono diventati anoressici di coppia e poco godibili su strada, […]

L'articolo Prova Yamaha R6 2017 proviene da RED Live.

La primavera è per definizione la stagione più di altre foriera di novità. E le novità fioriscono anche in KTM. Dopo il lancio del tour internazionale Track ‘N Test, che farà tappa anche a Misano dal 7 al 9 aprile, ecco difatti profilarsi un’altra iniziativa. Partiamo dalla sigla C.O.R.E., ossia Complete Off Road Education e che […]

L'articolo KTM Adventure Hard C.O.R.E. proviene da RED Live.

È un’evoluzione e non una rivoluzione, questo si capisce anche da nome. Quel “Max” aggiunto si traduce in migliorie a un prodotto, Dunlop SportSmart 2, che ottenuto un buon successo sul mercato ma che meritava un upgrade per rimanere al passo con i tempi. Operazione necessaria perché l’andamento del mercato delle moto parla molto chiaro: […]

L'articolo Prova Dunlop SportSmart 2 Max proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana