Google+

Ho cercato qualcosa di eroico in Monti. Non l’ho trovato (quasi)

novembre 16, 2012 Pino Suriano

Esattamente un anno fa, Mario Monti entrava a Palazzo Chigi. Ho rovistato tra interviste e biografie cercando di trovare, nelle pieghe della sua vita privata, uno spunto che rivelasse qualche tratto eroico, anche solo un sussulto. Niente di niente, dal mio punto di vista.

Ho cercato nel Mario Monti padre. «Sono stato un padre non abbastanza presente, a sentire i miei figli». Ho cercato nell’adolescente. «Sono stato un adolescente tardivo». Ho cercato nelle passioni: «Da ragazzo ascoltavo la radio a onde corte con trasmissioni dall’estero». Per evadere? «No, per imparare le lingue». Ho cercato nell’amore. «Non intendo parlarne». Disperato, ho infine cercato nell’uomo di Chiesa, ma anche qui espressioni banali del tipo: «Credo in Dio ma lo considero importante per me, non un elemento di identità pubblica».

E allora ho concluso: «Non è un eroe». O meglio, stavo per concludere così.

Poi, per fortuna, mi sono fermato e ho pensato: «Ma non esiste mica solo quello che vedo».

Ho pensato allora anche a don Giussani. Non l’ho mai conosciuto, ma so che lui, con la sua vita, ha mostrato che su ogni uomo (ma davvero su ogni uomo) si può scommettere, si può farlo addirittura sulla società umana in cammino. Al di là delle apparenze.

E allora ho concluso dicendo a me stesso: «Quando non vedi nulla di eroico, non dire che non c’è, di’ solo che non lo vedi tu». E magari anche il professore più grigio e apparentemente senza cuore potrà stupirti. Di nessuno, ma proprio di nessuno, si può dire che non è un eroe. Per questo è così facile e bello scrivere questa rubrica.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana