Google+

Gli anni folli della Ville lumière

settembre 13, 2011 Mariapia Bruno

Si respira l’aria della Ville lumière degli anni Trenta al Palazzo dei Diamanti di Ferrara, dove la mostra intitolata Gli anni folli racconta una Parigi in pieno fermento, popolata da artisti come Monet, Picasso, Braque, Mondrian e Chagall. Tra teatri, caffé, jazz club e gallerie, la città, segnata da un clima di rinascita, apriva le sue porte ad una nuova era. Non solo pittori, ma anche musicisti, scrittori, coreografi e cineasti da ogni parte del mondo raggiungevano la capitale francese in cerca di fortuna e celebrità.

E lì cominciarono a volare alto i maestri impressionisti, primo fra tutti Renoir, ancora attivo nel primo dopoguerra, i cubisti, come Picasso – che fu anche pioniere, insieme a Derain, De Chirico e Severini, di un moderno classicismo che privilegiava i temi tradizionali o tratti dalla commedia dell’arte – e Braque, i membri della cosiddetta “Scuola di Parigi” che incarnavano il carattere cosmopolita e bohémien della vita artistica parigina, come Modigliani, Chagall, Kisling, Foujita e Soutine, i dadaisti e i surrealisti che irrompono sulla scena artistica della ville con una esuberanza creativa e uno spirito d’avanguardia. Ma non erano solo le visual arts a dominare le scene: anche il teatro ha rappresentato un’importante frontiera per gli artisti, attivi nella creazione di costumi e scenografie per compagnie sperimentali come i Balletti Russi e i Balletti Svedesi. Tra questi fanno da capofila Matisse, Larionov, Léger e De Chirico che, con i loro costumi, bozzetti e riproduzioni, restituiscono la suggestione di quelle opere d’arte totale nate dall’incontro tra musica, coreografia e arti visive.

Presenti tutti, o quasi, nell’esposizione ferrarese con i lori dipinti, sculture, costumi teatrali, fotografie, ready made e disegni provenienti dai piu importanti musei e collezioni private del mondo, Picasso, Duchamp, Ernst, Miro, Mondrian, Bonnard, Magritte, Tanguy, Giacometti, Braque e Dali, ci regalano un percorso ricco di suggestioni che riflette le loro ricerche e la loro straordinaria energia creativa. Fino all’8 gennaio 2012.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il Biscione di Arese trova da sempre il suo habitat naturale tra i boschi del Nürburgring. È dal 1932 che le Alfa Romeo hanno un feeling particolare con i 20,832 chilometri di saliscendi dell’Inferno Verde tedesco, da quando cioè le Gran Premio Tipo B di Caracciola, Nuvolari e Borzacchini monopolizzarono un podio divenuto nel tempo […]

L'articolo Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio NRING proviene da RED Live.

I circa 21 km della Nordschleife percorsi dalla super SUV ceca in poco più di 9 minuti. Con una veterana dell'Inferno Verde al volante: Sabine Schmitz

L'articolo Skoda Kodiaq RS, la SUV a 7 posti più veloce del Nürburgring proviene da RED Live.

ECCO I MIGLIORI CASCHI DA BAMBINO La legge parla chiaro: fino al raggiungimento dei 5 anni di età, i bambini non possono essere trasportati su un mezzo a due ruote. C’è di più: oltre all’età, la piccola creatura deve avere le caratteristiche fisiche necessarie (deve arrivare con i piedi alle pedane) e soprattutto indossare attrezzatura […]

L'articolo I migliori caschi da bambino proviene da RED Live.

C’è un dato curioso che riguarda la popolazione italiana a due e quattro zampe. Sembra che negli ultimi cinque anni, il numero di bipedi che si accompagna a un quadrupede sia cresciuta del 15%… Se da un punto di vista socio-psicologico, questo dato fotografa una voglia di affetto (spesso anche la scelta di darne e […]

L'articolo Prova Nissan X-Trail Trainer: “Hulk approved” proviene da RED Live.

Attesa per novembre, cresce non solo nelle dimensioni ma anche nella tecnologia. Per il momento non sono previste motorizzazioni ibride

L'articolo Nuova BMW X5, la SUV secondo Monaco proviene da RED Live.