Google+

Fumetto – Il paese di Alice non è più quello delle meraviglie

gennaio 14, 2014 Amedeo Badini
Abbiamo già parlato di mash-up letterari, in cui due o più mondi si incontrano per dar vita a nuove storie. ma se nel caso della Lega degli Straordinari Gentlemen gli intenti erano più  seri e realistici, nel caso di Alice nel Paese delle Scimmie di Tebo e Nicolas Keramidas troviamo una vicenda molto più leggera e comica. L’idea che Alice si perda nella tana del Bianconiglio e finisca nel paese di Tarzan fa sorridere, ma ancor più interessanti sono le conseguenze e il caso generato da questo incontro. Le diverse culture, le incomprensioni e gli equivoci si affastellano portando due diversi universi a dialogare con difficoltà. Una feroce tigre, una scimmia supponente dotata di pistola, e una ragazzina petulante e ingenua accendono la miccia di battute e scene surreali. Per quanto il tono sia umoristico, con gag tipicamente francesi, la lettura scorre veloce con un certo livello di suspense, in cui il pericolo è sempre credibile.
A supportare il buon lavoro ai testi di Tebo è Nicolas Keramidas, che realizza un superbo lavoro ai disegni. Ricco di dettagli, ma non oppressivo, arioso ma incisivo, capace di donare ai volti e agli sguardi una certa vivacità sardonica. Ma sono poi le doppie splash pages a fare la differenza, presentando panorami mozzafiato e vignette multiple senza confondere le idee. Bao Pubblishing arricchisce l’opera con una modalità a “flip-book”, ovvero girando il libro si ricomincia a leggere la stessa storia ma nella versione originale, dunque non a colori. La gioia per gli occhi continua, dando modo di osservare meglio il tratto e le sfumature. Una fascinosa galleria di omaggi completa il volume, davvero riccamente colmo di sorprese.
Alice nel Paese delle Scimmie, di Tebo e Nicolas Keramidas, ed. Bao Pubblishing, 144 pag., 16€.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Con la nuova Micra, Nissan ha voltato pagina. La più recente generazione dell’utilitaria giapponese, presentata nel 2016, è infatti cresciuta nelle dimensioni – è più lunga di 17 cm e larga di 7 cm rispetto al vecchio modello – si è ispirata esteticamente alle SUV Qashqai e X-Trail, ha beneficiato di una linea aggressiva e […]

L'articolo Nissan Micra, si amplia la gamma proviene da RED Live.

Come uno scultore affina le proprie opere, così MINI dedica una serie di aggiornamenti ai modelli in gamma, concentrati principalmente sull’ampliamento delle dotazioni, delle combinazioni di colori e dell’offerta di motori. Protagonista principale è la crossover Countryman, ma beneficiano di una ventata di novità anche la hatchback e la Clubman. Le vetture in configurazione 2017 […]

L'articolo MINI model year 2017: una ventata di novità proviene da RED Live.

Ti guarda attraverso il finestrino semi abbassato, sorridendo sornione. Stringe tra le mani il volante di una Classe E (serie W211) del 2007 e, con malcelato orgoglio, ti dice che lui, con quell’auto, ha percorso 500.000 km limitandosi alla manutenzione ordinaria. Poi, quando scatta il verde, saluta con la manina e ti lascia lì, impietrito. […]

L'articolo Long run Mercedes-Benz E220d proviene da RED Live.

Continua l’offensiva Skoda nel segmento delle SUV. Dopo la Kodiaq, ecco debuttare in veste definitiva la Karoq, erede della conosciuta Yeti. Quest’ultima, sul mercato dal 2009, esce definitivamente di scena, cedendo il passo a una moderna, ma esteticamente più convenzionale, crossover dalle dimensioni compatte. 32 cm più corta della Kodiaq La nuova Karoq, “gemella diversa” […]

L'articolo Skoda Karoq: profumo di Tiguan proviene da RED Live.

Per presentare la nuova Volkswagen UP! GTI non poteva esserci occasione più adatta del Wörthersee 2017, il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW. Anche se, in realtà, come accaduto in passato alla “sorella maggiore” Golf GTI Clubsport, a debuttare non sarà la vettura in versione definitiva, bensì una concept che si […]

L'articolo Volkswagen UP! GTI: la piccola si è arrabbiata proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana