Google+

Non demonizzate la trippa e le altre frattaglie: son capaci di poesia (anche un po’ erotica)

giugno 21, 2013 Tommaso Farina

Povere frattaglie. Povero quinto quarto. Cibarie demonizzate da chi quasi mai le ha davvero assaggiate, solo sulla scorta di un pregiudizio tanto atavico quanto immotivato. Eppure le interiora di bovino e suino possono dar luogo a piatti di rara poesia.

Per esempio, la demonizzata trippa. Secondo alcuni, la trippa è nientemeno che “pesante”. Errore: 100 grammi di trippa non condita apportano circa 100 kcal. Ossia, meno della stessa quantità di pasta, sempre non condita. Ce lo ricorda anche Roberta Schira, la scrittrice cremasca autrice del bellissimo Libro delle frattaglie, pubblicato anni fa per i tipi di Ponte alle Grazie.

I fiorentini per la trippa hanno un culto che non accenna a diminuire. Al punto che, a differenza di tutti gli altri italiani, tengono in grande onore anche il quarto stomaco del bovino. In Italia, si mangia trippa ricavata dai primi tre: la trippa propriamente detta, il foiolo o centopelli, e il reticolo o nido d’ape. Il quarto stomaco, predilettissimo dai fiorentini, è il mitico lampredotto. Di colore scuro, di solito viene cotto separatamente, semplicemente bollito. Il lampredotto bollito si mangia così, con un po’ di sale e pepe, o con la salsa rossa e quella verde. Può anche entrare in un panino, che viene debitamente “bagnato” nel brodo.

Per recuperare la materia prima? Al mercato di San Lorenzo, a Firenze, persiste il banco del trippaio Oreste Carocci, finché dura. È l’ultimo banco del mercato a essere dedicato strettamente alle trippe e alle frattaglie. Il lampredotto, naturalmente, vien via come il pane, ma pure le altre trippe “tirano”. Tra le frattaglie più inconsuete, c’è quella ribattezzata con l’inoffensivo nome di “matrice”. E che è la matrice? Sarebbe nientemeno che l’utero della vacca. E un componente del “bollito erotico”, quello tutto costituito da zone “erogene”: la lingua, la poppa (sissignori, la mammella) e appunto la matrice. E poi, la guancia, il musetto, i nervetti… Fateci una visita.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi