Google+

Fotografia – Statue, templi ed eroi del Mediterraneo negli scatti di Jodice

agosto 28, 2014 Mariapia Bruno

31-PALMIRA-Tetrapilo-70x70-630x320Mimmo Jodice (Napoli, 1934) è il fotografo che fa rivivere le civiltà che hanno attraversato la nostra penisola. Il suo contemporaneo salto nella storia si concretizza nel far rivivere – qui e adesso – statue, templi, eroi e miti. Il passato, incancellabile, è inglobato nel nostro presente, che da esso trae forza e fascino. Stimolo creativo del fotografo è la sua città natale, il capoluogo campano dove ha sempre respirato l’odore del mare e dell’antico, dei ruderi e delle pietre romane del centro storico in cui è nato. Ma il passato brillante di Napoli è minato da avvenimenti meno lieti, come il terremoto, la diffusione del colera e il disagio sociale; tematiche su cui Jodice si sofferma negli anni Settanta.

I suoi scatti li possiamo ammirare dal prossimo 12 settembre al Foro Boario di Modena, città che lo ha già ospitato, e che adesso gli dedica la retrospettiva intitolata Mimmo Jodice. Arcipelago del mondo antico. Aperta fino all’11 gennaio 2015, la mostra racconta il Mediterraneo tanto amato e indagato da Jodice negli ultimi trent’anni.<<La ricerca del fotografo – il curatore Filippo Maggia – diviene sempre meno celebrativa e più selettiva nella definizione dei soggetti, siano essi frammenti, statue, architetture o paesaggi. Questo lungo lavoro, portato avanti ininterrottamente dall’artista da più di 30 anni, ricalca unmodus operandi che assomma tutte le esperienze precedenti e sottolinea, come un valore aggiunto, il lavoro contemporaneo, anticipandone gli esiti formali e i contenuti>>.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.